Riparte il 18 marzo 2012 il campionato mondiale di Formula Uno
Archivio Senza categoria

Al via il il gran circo della Formula Uno: il 18 marzo si Parte !

Riparte il 18 marzo 2012 il campionato mondiale di Formula Uno

Dopo quattro mesi di riposo torna il 18 marzo 2012 il gran circo della Formula Uno.

Chi sarà l’erede di Sebastian Vettel alla guida delle più veloci monoposto? Riusciranno le Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa ad interrompere il dominio delle Red Bull e delle Mc Laren di Button e Hamilton?

I tifosi del cavallino rampante sono pronti a scommettere e a rilanciare le quotazioni della scudeeria di Maranello.

[wp_bannerize group=”news_2″] Il grande circo della F1 ripartirà il 16 marzo, con l’inizio delle sessioni di prove da Melbourne, con il Gran Premio d’Australia in programma due giorni più tardi.

Il 25 marzo sarà la volta di Kuala Lumpur e del Gran Premio di Malesia mentre dal 13 al 15 aprile le monoposto sbarcano a Shanghai per il Gran Premio in Cina.

Ancora un appuntamento asiatico, il 22 aprile in Barhain, prima di esordire in Europa a Catalunya con il Gran Premio di Spagna in programma il 13 maggio.

Il Grand Prix di Monaco 2012, un classico del circuito automobilistico, si disputerà il 27 maggio, tra i tornanti del suggestico Principato monegasco.

Il calendario 2012 del campionato di Formula 1 2012 propone, poi, il Gran Premio del Canada (10 giugno), il Gran Prix of Europe (24 giugno a Valencia), il Gran Premio d’Inghilterra a Silverstone (8 luglio), il Gran Premio di Germania (22 luglio), il Gran Premio d’Ungheria (29 luglio), il Gran Premio del Belgio, sul circuito di Spa (2 settembre).

La Formula Uno sbarcherà in Italia il 9 settembre con il Gran Premio di Monza, che ogni anno richiama in Brianza migliaia di appassionati.

Gli ultimi appuntamenti della stagione 2012, che decreteranno il nome del Campione del Mondo di Formula 1 2012, sono in programma a Singapore (23 settembre), Giappone (7 ottobre), Corea (14 ottobre), India (28 ottobre), Abu Dhabi (4 novembre), Stati Uniti d’America (18 novembre) ed, infine, a San Paolo del Brasile il 25 novembre.

 


Spot

Spot

Spot