Home » Costume e Società » Terremoto in Irpinia – Le foto che hanno emozionato il mondo
Terremoto in Irpinia 23 novembre 1980

Terremoto in Irpinia – Le foto che hanno emozionato il mondo

Le eccezionali immagini di quei giorni che emozionarono l'Italia ed il Mondo.Terremoto 1980 in Irpinia e Basilicata, 55 foto per non dimenticare.

Erano le 19.35 del 23 novembre 1980 …. stava per chiudersi una bella domenica: tanto  sole, temperatura quasi primaverile e lupi vincenti contro l’Ascoli.

Quella sera ero a casa. Qualche decimo di febbre mi impediva la classica passeggiata della domenica sera lungo corso Vittorio Emanuele ad Avellino: guardavo un po’ di tv .

Sembrava una domenica come tante. Fu una domenica che da li a poco cambiò completamente la vita di migliaia di persone.



Le due scosse sismiche arrivarono improvvise, violentissime e rumorose, a pochi secondi una dall’altra.

Sconvolsero per un interminabile minuto e venti secondi una vasta area dell’Appennino meridionale, a cavallo tra l’Irpinia e la Basilicata.

Scosse del decimo grado della scala Mercalli.

In 80 secondi, morirono oltre 2.000 persone. 10.000 i feriti, 300.000 i senza tetto.

Furono distrutte oltre 77mila costruzioni in 686 comuni ed altre 275.000 rimasero gravemente danneggiate.


Lioni, Laviano, Sant’Angelo dei Lombardi, Conza, Lioni, Teora, Pescopagano… interi paesi scomparvero in pochi istanti.

Paesi dai nomi quasi sconosciuti, fino a quel giorno; ora scolpiti nella memoria.

Per aiutarci migliaia di volontari arrivarono in Irpinia e e Basilicata da ogni parte d’Italia e del mondo.

Le sovvenzioni per la ricostruzione (60.000 miliardi di vecchie lire se si include anche la zona di Napoli) causarono in seguito altri terremoti, quelli politici per gli scandali per la ricostruzione.



Ma la verità “vera” è che fu proprio Napoli e non l’Irpinia a beneficiare di quasi tutti quei soldi.

“Non vi dimenticheremo” disse ai terremotati il Presidente della Repubblica Sandro Pertini. In queste zone a distanza di oltre trent’ anni si parla ancora di Terremoto.

Intorno alle 23.00, io e mio padre imbracciammo le nostre Nikon ed incominciammo a scattare le foto di questo reportage, che vi invito a condividere sui social per non dimenticare.

Memoria ed Immagini: 23 novembre 1980, le foto del terremoto in Irpinia

Mostra fotografica sul terremoto che sconvolse l’Irpinia e la Basilicata il 23 novembre 1980 

Foto di Pino e Lino Sorrentini



Clicca ed accedi alla mostra fotografica on line

Foto di Pino e Lino Sorrentini.

Vietata la riproduzione non autorizzata – Copyright 1980 – 2017

 





Diventa fan del nostro magazine