Weekend a Montpellier, Francia.

Montpellier

Guida turistica per trascorrere un fine settimana  a Montpellier, in Francia.

di

Situata nel sud della Francia, in prossimità della costa del golfo del Leone, Montpellier è il principale centro commerciale e culturale della regione di Linguadoca di cui è la capitale.

 La città si sviluppò, in epoca medievale, come mercato di profumi e prodotti coloniali, enologici e dolciari.

La concorrenza sempre più forte della vicina Marsiglia, però, segnò il declino della città come centro commerciale; Montpellier continuò comunque a prosperare come centro   culturale.

Ed infatti, è sede di una prestigiosa università, fondata nel 1289, e di numerosi istituti superiori e di ricerca, nonché di biblioteche, gallerie d’arte e di un conservatorio musicale.

 Il monumento più importante della città è la "Cattedrale di St.Pierre"; la chiesa, in stile gotico, fa parte dell’abbazia benedettina.

 Da visitare, inoltre, l’anfiteatro del palazzo di St-Come, il Musèe Fabre, uno dei più ricchi ed importanti musei francesi, ed il Museo Atger, al cui interno è possibile ammirare dipinti e disegni del settecento.

 L' aeroporto di Montpellier si trova a circa otto chilometri di distanza dal centro.

Dove dormire a Montpellier in Francia