fbpx
La lunga notte dei fuochi pirotecnici
La lunga notte dei fuochi pirotecnici
Attualità Costume e Società

La lunga notte dei Fuochi di Montefalcione.

Il tradizionale spettacolo pirotecnico dell'ultima settimana di agosto chiude i festeggiamenti in onore di Sant'Antonio a Montefalcione.

E’ uno degli eventi di fine estate più attesi in tutta la provincia di Avellino.

L’ultima settimana di agosto è per tutti quella dell’appuntamento con i Fuochi di Montefalcione, che chiude i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova, santo patrono del paese.

La storia dei Fuochi di Montefalcione.

Una tradizione che affonda le radici nel diciannovesimo secolo, quando i notabili del paese, nelle proprie tenute, illuminavano l’ultima serata della festa con piccoli spettacoli pirotecnici.

Nei primi anni del ‘900, poi, lo spettacolo cominciò a coinvolgere l’intero paese, fino a diventare negli anni, un vero e proprio richiamo per tantissime persone che, per l’occasione, raggiungono Montefalcione non solo dai comuni vicini ma da tutta la Campania.

Programma Fuochi di Montefalcione 2019.

L’edizione 2019 dei Fuochi di Montefalcione è in programma martedì 27 agosto, a partire dalle 21, con il clou che naturalmente si vivrà a notte inoltrata.

Quest’anno, i fuochisti che si sfideranno a colpi di mortai, razzi e figure colorate in cielo saranno quattro, esponenti di alcune delle più rinomate famiglie di fuochisti della Campania e della Sicilia.

Se per il grande pubblico, l’appuntamento con i Fuochi di Montefalcione ha un sapore prevalentemente spettacolare, considerata anche la conformazione del territorio che consente di avere una visuale panoramica davvero eccezionale, per chi invece in Montefalcione ha le sue radici, la serata conclusiva della festa di Sant’Antonio ha un sapore intrinseco differente.

Patronalis Street Fest di Montefalcione.

Per l’edizione 2019 Montefalcione ha pensato alla creazione di un vero e proprio format, il Patronalis Street Fest, che mette insieme i diversi momenti ed i differenti elementi in cui si sviluppa il programma, che comincerà il 22 agosto per culminare nella serata conclusiva, quella che terrà tutti con il naso all’insù ad assistere al Mof National, il Montefalcione Oppidum Fireworks.

Tanti i gruppi musicali attesi a partire dal 22 agosto, con il clou che ci sarà il 23 agosto quando, a chiudere la serata, sarà la Nuova Compagnia di Canto Popolare.

Spot

Spot

Spot