Prodotti Tipici e Gastronomia Italiana

Salame, vini e formaggi italiani

 La scoperta dell'Italia passa attraverso la conoscenza della sua storia cullinaria, fatta di prodotti tipici, personaggi, eventi, usi e tradizioni.

di

Prosciutto di Parma, grana padano, parmigiano reggiano, mozzarella di bufala campana, arance rosse di Sicilia.

E poi Brunello di Montalcino, Sassicaia, Greco di Tufo, Taurasi e Passito di Pantelleria.

La scoperta delle radici di un territorio passa attraverso la conoscenza della sua storia, fatta da personaggi ed eventi, da usi e tradizioni.

Ma la vera essenza di ogni regione si compendia in quegli elementi che rappresentano il frutto di un mix di fattori, da quello umano a quello naturale, da quello leggendario a quello di un antico know how tramandatosi nel tempo.

Il risultato più evidente di questo particolare percorso storico-culturale è senza dubbio rappresentato dalla presenza, in ogni regione italiana, di una serie di prodotti la cui tipicità è strettamente connessa alla morfologia del territorio e al lavoro dell’uomo.

Promozione dei prodotti tipici, di quelli legati al settore enogastronomico e di quelli artigianali, in Italia è divenuto sinonimo di marketing del territorio.

Ogni area geografica, infatti, può vantare una o più risorse le cui peculiarità, intrise di tutti quegli elementi sopra citati, ne fanno un unicum sempre più ricercato al punto che, per garantirne l’originalità ed attestarne la reale provenienza, l’Unione Europea, a seguito di elaborati processi di verifica, concede veri e propri marchi di qualità: Docg (denominazione di origine controllata e agarntita), Doc (denominazione di origine controllata) e Igt (indicazione geografica tipica) per i vini, e Stg (specialità tradizionale garantita), Dop (denominazione di origine protetta) e Igp (indicazione geografica protetta) per gli altri.

La valorizzazione di tali prodotti ha avuto importanti risvolti non solo in campo economico ma anche in quello legato al turismo, con la creazione di itinerari (le strade del vino, le strade del formaggio, le strade dell’olio) attraverso i luoghi di produzione che hanno contribuito al boom degli agriturismo, luoghi dove ben si sposa il relax con la scoperta dei metodi di lavorazione per ottenere, ad esempio, dei gustosi prodotti caseari.

Eventi cult legati alla produzione tipica locale sono le sagre che, un po’ lungo tutto lo Stivale, restituiscono un’immagine di festa, folklore, gusto e tradizione.

 







 



Altre Rubriche dedicate alla Cucina ed alla gastronomia Italiana