Giochi online: quali sono le categorie preferite dagli italiani

Gli italiani passano oltre il 50% del loro tempo libero su Internet. Questo è ciò che emerge analizzando i dati di utilizzo del web in Italia. E buona parte dell’attività su Internet è dedicata a giochi online, scelti da molti utenti per rilassarsi e passare il tempo a disposizione una volta terminato lavoro, faccende domestiche e attività di studio.

I dispositivi più utilizzati per giocare sono gli smartphone, complice comodità di utilizzo e versatilità degli stessi, diventati quasi una sorta di prolungamento della mano per molte persone. Nonostante ciò, i numeri di utenti che accedono da console, tablet o PC non sono ugualmente pochi, a dimostrazione di come il settore dei giochi sia in grado di coinvolgere diversi dispositivi al meglio.

Categorie di giochi online più usate dagli italiani

Considerato l’utilizzo sempre più in aumento di giochi online, è interessante analizzare quali sono le categorie più apprezzate dagli utenti italiani, anche in relazione alla fascia di età degli stessi. Questo perché sono presenti differenze significative a seconda dell’età dei videogiocatori, in termini di giochi scelti. Vediamo quali sono le categorie di giochi più usate:

Giochi da casinò. Questa tipologia di giochi attira una fascia di utenti con un’età compresa tra 30 e 50 anni. Gli utenti italiani apprezzano particolarmente il video poker, tuttavia, non mancano anche utenti che si dilettano in tavoli di carte tradizionali, così come nella roulette. La vasta opzione di titoli a disposizione e l’ampia compatibilità con computer, smartphone e tablet ha un ruolo importante nella diffusione e utilizzo di questi giochi.

Puzzle e strategia. Un’altra categoria di giochi ampiamente utilizzata riguarda puzzle e strategia. Interessante notare che questi giochi, usati principalmente da mobile, attirano realmente giocatori di tutte le età. Per capire la diffusione di questi giochi basta pensare a titoli come Candy Crush Saga, dei veri propri successi a livello mondiale, Italia compresa.

Titoli multiplayer. Se prendiamo in considerazione la fascia di età dai 18 ai 24 anni, i titoli utilizzati più frequentemente sono quelli multiplayer. Tra questi impossibile non citare giochi come Fortnite o PUBG, con milioni di utenti in Italia e decine di milioni nel mondo. All’interno dei giochi multiplayer possiamo trovare titoli sparatutto, come quelli citati sopra, ma anche giochi sportivi che, come si può immaginare, hanno un ruolo importante nel mercato italiano.

Queste sono le categorie di giochi online più utilizzate dagli italiani. Il mercato del gaming è in continua crescita, con sempre più giochi nuovi che vengono rilasciati e pubblicati. Nonostante ciò, gli italiani sembrano avere una certa passione per le categorie presentate sopra come le slot machine. Questo non vuol dire che non ci siano utenti disposti a provare delle opzioni nuove, tuttavia, i numeri registrati sono di gran lunga inferiori se paragonati a quanto esposto sopra.

Importante sottolineare anche che il settore del gaming attualmente si aggira intorno ai 150 miliardi di dollari, tuttavia, è previsto un aumento del doppio a livello mondiale. Per quanto riguarda l’Italia, le previsioni più pessimistiche affermano un aumento di almeno il 10% ogni anno.