Vacanze in Giordania.

Petra patrimonio Unesco in Giordania

Cerchi idee per una vacanza in Giordania? Ecco cosa vedere e visitare.

di

Posizionata tra il Mediterraneo ed il deserto arabico, la Giordania è uno stato con alle spalle una storia ed una civiltà tra le più antiche al mondo.

Punto di passaggio obbligato per gli spostamenti dall'Africa orientale all'Asia ed all'Europa e, quindi, crocevia delle più importanti civiltà del passato: dai greci ai romani, dagli egizi agli arabi, dagli assiri ai babilonesi, fino turchi ed ai crociati.

La Giordania è un paese in continuo sviluppo dal punto di vista turistico e che ha tanto da offrire ai suoi visitatori.

Caratteristica e ricca di storia è Amman, la capitale, costellata di rovine romane come la Cittadella e l'antico teatro romano.

Da Amman è possibile raggiungere, in breve tempo, Jerash, uno dei più spettacolari siti romani di tutto il medio oriente, o Ajlun dove si può ammirare il bellissimo castello arabo di Qala'at ar-Rabad.

Ad est del paese è possibile visitare altri splendidi castelli come quello di Qasr al-Azraq, dove soggiornò Lawrence d'Arabia, o quello di Quasar Amra, tra i meglio conservati del paese.

Spostandosi verso sud è da vedere Madaba, famosa per i suoi mosaici, e Karak, importante fortezza crociata, dalla cui rocca si può ammirare uno splendido panorama che, nelle giornate più terse, offre la vista di Gerusalemme.

Suggestiva è, poi, Petra,nella foto, antica capitale del regno nabateo: uno dei più affascinanti siti storici del paese nonché principale meta turistica della Giordania. E' una delle Sette Meraviglie del Mondo nonché Patrimonio dell’Umanità Unesco. La “città rosa” della Giordania, a 265 km da Ammam, è il lascito dei Nabatei

Altrettanto spettacolare ma più tranquillo e lontano dal turismo di massa è il deserto del Wadi Rum, all'estremità meridionale del paese.