Giorgia in vetta alle classifiche dei dischi più venduti
Spettacoli

Giorgia: hit estiva, concerti, tante soddisfazioni e poi Italia Loves Emilia.

Un’estate 2012 ricca di successi per Giorgia. E’ in corso il suo “Dietro le apparenze 2012”, tour iniziato a marzo e che , dopo un periodo di riposo, si concluderà con l’ultima data prevista per il 14 settembre all’Arena di Verona. Dopo 48 settimane dall’uscita, l’ultimo album “Dietro le Apparenze” si posiziona al numero 6 della classifica ufficiale Fimi. Il singolo “Tu mi porti su”, cantato insieme a Jovanotti, rappresenta uno dei maggiori tormentoni dell’estate.

Il 30 agosto 2012 inoltre è previsto “Giorgia sul due!”, uno speciale sulla carriera della cantante romana in onda alle ore 21.00 su Rai Due. Partendo dai suoi esordi jazz e soul, con le sue prime performance nei club romani, passando per importanti collaborazioni internazionali da Ray Charles a Herbie Hancock, Giorgia parlerà della sua vita artistica, professionale e privata.

Il 22 settembre, infine, sarà tra i 14 protagonisti del mega concerto “Italia Loves Emilia”, a fianco dei suoi più stretti colleghi e amici uniti per una giusta causa.

Giorgia: “Il mio sogno è recitare in un film di Verdone”

Tanti impegni e tante soddisfazioni. Ma ancora qualche sogno chiuso nel cassetto. Giorgia ha dichiarato in un’intervista pubblicata sul sito web della Gazzetta di Parma che, potendo chiudere gli occhi ed esprimere un desiderio, questo sarebbe: “Recitare in un film di Carlo Verdone, anche se non ho mai avuto il coraggio di chiederglielo”.

Parlando di sogni ancora irrealizzati, la cantante aggiunge: “Finire un romanzo che ho chiuso nel cassetto da 8 anni, ma anche un disco di cover e uno con orchestra”.

E alla domanda su quale canzone le piacerebbe cantare al concerto a Campovolo del 22 settembre risponde: “Magari “Chissà se lo sai”, un pezzo scritto a metà degli anni Ottanta da Lucio Dalla e Ron per l’album Bugie. So che può sembrare sciocco, ma verso la morte di Dalla in cuor mio nutro lo stesso rifiuto che ho per quella di Alex Baroni. Due persone che sento ancora qui vicinissime”.


Aggiungi un commento

Clicca qui per un commento

Spot

Spot

Spot