Week End Creta, Grecia.

Il mare di Creta

Guida Turistica per un fine settimana o una vacanza a Creta in Grecia.

di

Creta, isola greca del mare Egeo, è la più grande delle isole elleniche. Rappresenta il confine a Sud della Grecia. Il clima è molto secco e caldo a Sud e tipicamente mediterraneo a Nord.

Con una superficie di 8.300 kmq, Creta è la più grande isola greca e la quinta di tutto il Mediterraneo.

Per chi decidesse di percorrerla in lungo ed in largo è consigliabile affittare un'auto, magari già all'arrivo in aeroporto a Iraklio o Chania.

Creta offre la possibilità di accoppiare ad una splendida vacanza tipicamente marina, l’interesse per i numerosi siti archeologici ed artistici presenti sull’isola.

Fu abitata sin dall’antichità dalle civiltà minoica, ma fu poi dominata da numerose popolazioni, a causa della sua zona nel cuore dell’Egeo.

Tra le tappe obbligate di Creta, oltre alle spiagge, più lineari a nord, più ripide e scoscese a sud, vi è il palazzo di Minosse, riportato alla luce dagli scavi che consentirono di individuare l’area dove sorgeva la città di Cnosso.

Numerosi gli esempi di civiltà minoica riportati alla luce molti dei quali sono custoditi presso il Museo archeologico (Arheologiko Moussio).

Tra le mete più interessanti a Creta, si segnala il capoluogo, Iraklion , servito da un aeroporto  internazionale e le zone balneari di Aghia Pelagia e Aghios Nikolaos.

Si ritiene che in antichità fosse lo scalo portuale della città di Cnosso.

Ad Iraklion si possono ammirare le mura veneziane che fortificano la città e la Loggia veneziana.

Ovviamente, Creta è una delle isole che può vantare il mare più pulito di tutta l’Europa. I paesaggi naturali dell’interno, sebbene molto selvaggi, riservano un fascino molto particolare come quello della zona di Matala.

Come raggiungere Creta

  • Aereo: Aegean Airlines decolla da Milano Linate e Roma Fiumicino con cambio di aeromobile ad Atene per raggiungere Iraklion e Chania (tariffa promozionale in bassa stagione 178 euro).

Stesse destinazioni- sempre con scalo ad Atene- per Olympic Airlines.

La compagnia aerea Eurofly offre su Iraklion voli leisure, ossia voli di linea stagionali, a ottimi prezzi venduti direttamente ai privati.

A questo proposito, non essendoci autobus che da qui conducono in città, è necessario prendere un taxi (circa 15 euro).

In alternativa, si può usufruire del comodo servizio di trasporto pubblico di autobus fornito dalla Ktel, che da Iraklio, con una media di due partenze all'ora, garantisce collegamenti abbastanza frequenti fra le principali località dell'isola .Anche i costi sono piuttosto convenienti calcolando che il biglietto di a/r fra Iraklio e Ierapetra è di 16 euro.

Chi vuole spostarsi autonomamente ha a disposizione anche i taxi a lunga percorrenza che facendo base in via Knossou 14, a Iraklio, portano in qualsiasi località cretese.Per quanto riguarda i costi, la corsa Iraklion - Rethymno si aggira sui 50 euro, quella per Chania sugli 80 euro.

  • Nave: si raggiunge in nave dall'Italia il porto Patrasso (per controllare le tratte e le compagnie che le percorrono).

Da qui si può raggiungere il Pireo con mezzi propri o con gli autobus che collegano i due porti, e quindi ci si imbarca per Creta.La tratta Pireo-Iraklio è servita da Minoan Lines e Anek Lines.Dal Pireo a Chania e Rethymno viaggia Anek Lines

 









Articoli Correlati