Attualità

HS Company compie gli anni e Michele Gubitosa annuncia un nuovo software

Durante l’annuale meeting con tutti i suoi dipendenti, nella suggestiva cornice storica del Castello della Leonessa di Montemiletto, la HS Company di Michele Gubitosa, oltre a festeggiare i suoi primi 16 anni di attività, ha lanciato il suo nuovo software di condivisione, Eva.

Leader nella realizzazione e nell’assistenza di sistemi innovativi nell’ambito delle ICT (Information and Communication Technology), tra i cui clienti annovera gruppi bancari, postali, società di trasporti, catene di supermercati, la società facente capo all’imprenditore irpino ha radunato quest’anno tutti i componenti della sua grande famiglia, circa 200, proprio a Montemiletto, nella terra dove è nata e si è sviluppata.

Una grande famiglia, appunto, così come l’ha voluta definire lo stesso Gubitosa dando il benvenuto agli intervenuti e ringraziandoli per la partecipazione e per l’impegno profuso quotidianamente nello svolgimento del proprio lavoro.

E’ proprio grazie a un forte spirito di squadra, alla motivazione e alla passione che l’azienda irpina è riuscita a consolidare la propria posizione sul mercato riuscendo a difendere il proprio patrimonio di dipendenti e collaboratori e, allo stesso tempo, ad assumerne di nuovi. Un’eccellenza dell’imprenditoria made in Italy, dell’Irpinia in modo particolare, che sta riuscendo a far fronte alla crisi creando anche nuovi prodotti, tanto innovativi quanto ambiziosi.

Come “Eva”, il nuovo software di condivisione di casa HS, che permette alle aziende di comunicare con i propri collaboratori e, allo stesso tempo, fornisce loro la possibilità di interscambio reciproco, per incrementare il flusso di esperienze e i risultati dei propri lavori svolti.

Un sistema in cui ogni aspetto della propria attività lavorativa (anche di tipo amministrativo) è partecipato, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse economiche e condivisione delle conoscenze per accrescere il know how a vantaggio del gruppo.

Uno spazio virtuale per lo scambio, il dialogo, l’archiviazione finalizzati alla condivisione e alla coordinazione delle attività. Il software sarà presto lanciato sul mercato per venire incontro alle esigenze di aziende e strutture organizzate con più filiali o collaboratori.


Spot

Spot

Spot