Attualità

Pensa al futuro con una polizza Generali INA Assitalia.

In tempo di crisi economica, la corsa al risparmio è divenuta pratica quotidiana. Lo dimostrano anche i dati del bollettino Abi del mese di ottobre 2013, che fanno registrare un accantonamento di circa 5,5 miliardi di euro in più rispetto all’anno precedente.

Ne emerge quindi un pensiero più attento da parte degli italiani verso il futuro, a prevenire ad esempio eventuali situazioni di difficoltà oppure a poter sostenere necessità più o meno prevedibili.

Il ritiro da parte dello Stato dal Welfare, inoltre, impone fin da giovani di provvedere in maniera individuale e autonoma alla realizzazione di misure previdenziali adeguate.

Da ciò è scaturita l’esigenza di irrobustire quella che sarà la propria pensione, sempre più ridotta, grazie alla previdenza integrativa in maniera tale che la rendita ottenuta a scadenza colmi il gap tra l’attuale tenore di vita e quello futuro.

A tutta la famiglia sono rivolti i prodotti previdenziali di Generali Italia SpA divisione INA Assitalia, per costruire una pensione integrativa sostenuta dallo Stato tramite benefici fiscali al fine di assicurare una continuità di reddito nel futuro.

“I grandi vantaggi di questo tipo di formula sono quelli di potere avviare un piano di accumulo e intanto di usufruire delle deduzioni fiscali dei contributi versati entro un tetto massimo di 5.164,57 euro l’anno.

<<Indubbiamente risulta sempre più importante, anche osservando l’assetto sociale ed economico attuale, rivolgere un pensiero concreto e serio al proprio futuro – afferma Paolo Maria Sanfilippo, Agente Generale di Generali Italia INA Assitalia, agenzia di Avellino –. La protezione della propria famiglia cammina di pari passo con l’esigenza di integrazione pensionistica, nell’ottica che “mettere da parte” oggi non significhi perdere qualcosa ma, al contrario, sia l’equivalente di “ritrovare” domani>>.

Domani, appunto, una parola che spesso fa paura e che intimorisce anche gli animi più ottimisti, ma che potrebbe invece costituire un porto più sicuro se si riescono ad anticipare necessità e bisogni.

Una pensione integrativa sottoscritta con Generali INA Assitalia potrebbe essere anche una sorta di idea regalo pensando a se stessi e al futuro della propria famiglia.


Aggiungi un commento

Clicca qui per un commento

Spot

Spot

Spot