fbpx
Capri, i faraglioni
I Faraglioni di Capri, il panorama più suggestivo della Regione Campania
Prima Pagina Viaggi e Turismo Week end in Italia

Vacanze in Campania: tra mare, arte, cultura e cucina.

Tanti consigli per una vacanza in Campania: da Napoli a Salerno, da Capri a Ischia, da Paestum a Palinuro, dal Laceno in Irpinia a Telese nel beneventano



E la più estiva delle regioni italiane, capace di abbinare il turismo balneare ai tour culturali, alle gite in montagna, il tutto condito da un’ottima tradizione gastronomica.

Le vacanze in Campania soddisfano i gusti di tutti i turisti, con la grande varietà di proposte ed un clima che da maggio ad ottobre non riserva grosse sorprese, con giornate ampiamente soleggiate e temperature che si aggirano intorno ai 30 gradi sulla costa e 25 nell’entroterra.

Vacanze in Cilento ? Paestum, Marina di Camerota e Palinuro !

Il Cilento, in provincia di Salerno, da Agropoli a Sapri è l’area campana maggiormente frequentata dagli amanti del mare pulito.

L’alto Cilento inizia ad Agropoli, cittadina di medie dimensioni, nelle vicinanze della piana di Paestum considerata la porta marina del Cilento.

Per chi non è abituato a fermarsi alle prime spiagge, basta percorrere pochi chilometri per arrivare a Santa Maria e San Marco di Castellabate. Fuori dalle grandi direttrici di traffico, ma ancora più pittoresca e tranquilla si trova Acciaroli, frazione del Comune di Pollica, da anni pluripremiata per la qualità delle acque.

Le due perle del Cilento, però, si trovano al confine con la Basilicata, si tratta di Palinuro e Marina di Camerota.

Qui, turismo fa rima con paesaggio. La costa cilentana è famosa per i colori ed i profumi che inondano i viaggiatori. La macchia mediterranea a ridosso delle spiagge la rende unica e riposante, ma non mancano numerose iniziative nei mesi estivi, come la rievocazione dello sbarco di Ulisse sulle coste di palinuro e i numerosi concerti del mese di agosto.

Vacanze Lusso in Campania ? Capri ed Ischia !

Per chi ama una vacanza a mare senza disdegnare il divertimento e la bella vita, Capri, Ischia e Procida, le tre maggiori isole del Golfo di Napoli sono da preferire, ma si può optare anche per uno dei centro della costiera amalfitana, da Cetara a Sorrento.

Week end in Campania ? Costiera amalfitana !

Natura e cultura sono un binomio imprescindibile per la Costiera Amalfitana.

Il susseguirsi di piccoli centri, ricchi di tradizione storica è una opportunità da non perdere durante i soggiorni. Amalfi con il suo Duomo, Ravello con i giardini e le ville costituiscono un momento di relax alternativo alla spiaggia.

La Costiera Amalfitana, delimitata a Nord da Sorrento, altro luogo di villeggiatura di rara bellezza e a Sud da Salerno è raggiungibile anche via mare, grazie al Metrò del mare, con corse quotidiane che toccano i principali centri balneari campani. La soluzione in aliscafo è da preferire all’auto, considerando che le strade sono spesso trafficate e molto tortuose.

Arte e Cultura in Campania ? Napoli !

Per chi non ama sabbia e sole, la Campania si propone con il suo immenso patrimonio artistico.

E’ Napoli, il capoluogo, a farla da padrona. Il mese di agosto, tra l’altro, con numerosi residenti in viaggio per vacanza, consente di visitarle con maggiore tranquillità ed una considerevole riduzione del traffico.

in Campania tra i siti di maggiore interesse artistico non può mancare una visita alla Reggia di Caserta ed agli scavi archeologici di Pompei.

Agriturismi in Campania ? Irpinia !

Se si ha bisogno di temperature più miti e meno arroventate, l’entroterra campano è la soluzione.

Gli Alburni, monti in provincia di Salerno, noti per i fenomeni carsici e costellati di paesini e borghi storici è una meta obbligata per chi ama la montagna, così come, in Irpinia,  l’altopiano del Laceno in provincia di Avellino ed il Monte Terminio.

Passeggiate all’aria aperta, tanti agriturismi, ed un’offerta gastronomica sempre molto raffinata sono il valore aggiunto della proposta turistica delle aree interne della Campania.

Relax in Campania ? Contursi, Villamina, Telese

Per chi ha bisogno di riposo, consigliamo di prendere in considerazione le principali stazioni termali della regione, da Contursi nel salernitano,  a Villamaina nell’avellinese, a Telese nel beneventanto e soprattutto di tenere d’occhio i programmi delle festività religiose, che in Campania, come in tutto il Sud Italia sono numerosissime e costellate di eventi di spettacolo, musica e cultura.

Spot

Spot

Spot