Spettacoli

Il ritmo e le magie degli STOMP in tour in Italia.

Bidoni,coperchi,spazzoloni,pneumatici,tubature che toccati come per magia da un manipolo di artisti inglesi diventano strumenti musicali. Possibile ?

Si ! Signori e signori, è possibile ! Ecco a voi, in arrivo in Italia, gli STOMP ! I loro ritmi percussori, incalzanti, danno vita ad una vera e propria sinfonia che contagia i grandi e diverte i bambini.

Un mix di musica e  danza che sfiora la poesia: ritmi tribali  africani che passano dall’hip pop alla break dance ed al tip tap fino ad arrivare all’heavy metal.

Una julienne di generi musicali, dove il coinvolgimento è dato anche dalla visione stilistica che queste canaglie metropolitane, dall’aria sdrucita danno: jeans slavati,anfibi e canottiere perchè l’abito non fa il monaco ma lo stile in questo caso lo pretende.

La loro formula vincente esce fuori dall’aria dinoccolata che li porta in scena con coperchi, rastrelli e bidoni che si animano,a tempo di ottave,  con la sola percussione delle mani e dei piedi, creando una  musica che fa ballare anche i più rigidi di corpo e di mente.

Negli spettacoli che  vanno in scena nei più grandi teatri di tutto il mondo, i rumori di una civiltà moderna nelle loro mani diventano arte da vedere, sentire ed imitare perchè è quasi certo che una volta usciti dal teatro,sarà difficile non guardarsi intorno, trovare il primo oggetto quotidiano, e provare a far musica con lo “Stomp” che alberga in noi.

Gli STOMP,  ensemblè inglese di Brighton e poeti ironici della “street art”, saranno in esclusiva nazionale al teatro Carlo Gesualdo di Avellino dal 26 al 31 marzo 2013.


Aggiungi un commento

Clicca qui per un commento

Spot

Spot

Spot