A Cervinara, il Centro Odontoiatrico Lanni esegue impianti dentali a carico immediato con dima chirurgica: stop a traumi, dolori e sorriso subito ripristinato.  


Ecco come ritrovare il sorriso perfetto senza soffrire e in pochissime ore con la moderna tecnica dell’implantologia a carico immediato con dima chirurgica allo Studio Odontoiatrico Stella Lanni. 

La perdita di uno o più denti rappresenta un fattore di elevata traumaticità per un individuo.

C’è una forte valenza psicologica legata a questa mancanza, ma anche sociale e legata alla salute della bocca.

Sorridere, mangiare, parlare: semplici attività quotidiane che vengono messe a repentaglio nella loro naturale manifestazione. Ma allo stesso tempo esiste anche una diffusa paura nell’affrontare un intervento chirurgico vero e proprio, invasivo e doloroso. 

La dottoressa Stella Lanni, dell’omonimo Centro Odontoiatrico con sede a Cervinara, in provincia di Avellino ma a poca distanza da Benevento, ci racconta la metodologia che utilizza per i suoi pazienti, ovvero gli impianti dentali a carico immediato con dima chirurgica. 

Ci spieghi in cosa consiste? 

<<Ripristinare la dentatura attraverso gli impianti dentali a carico immediato consente di avere i denti fissi lo stesso giorno in cui si inseriscono gli impianti. Si inizia subito con l’inserimento di uno o più impianti, l’inserimento dei provvisori, e dopo qualche mese si montano i denti definitivi. Il paziente dopo l’intervento chirurgico andrà a casa con i denti provvisori. Entra nello studio per l’intervento ed esce con una dentatura completa senza bisogno di punti di sutura e incisioni. Tutto questo è possibile grazie all’uso della dima chirurgica, che tramite una previsualizzazione dell’intervento digitale ci permette di evitare tagli e suture di consegnare al paziente i denti lo stesso giorno della seduta operatoria, con una durata ridotta dell’intervento >>. 

Qual è il risultato ottenuto? 

<<Attraverso questa metodologia, si possono effettuare interventi di implantologia molto precisi e assolutamente meno invasivi rispetto a metodi classici. Gli impianti che realizziamo sono riconosciuti con certificazione europea, che permette al paziente di sapere il tipo e la casa produttrice del proprio impianto dentale. Ulteriore motivo di garanzia e sicurezza per il paziente, in quanto, qualora fosse necessario, si potrà intervenire sugli impianti in maniera semplice e veloce >>. 

In quali casi si utilizza nello specifico l’implantologia dentale a carico immediato?

<<Viene utilizzata in modo particolare per la riabilitazione di arcate intere, come valida e sicura alternativa all’implantologia tradizionale e alla poco amata dentiera mobile. Di norma si attua su persone di una certa età soggette alla mobilità dentale o che per diverse ragioni hanno perso i denti. Ma per parodontiti aggressive si può procedere anche in età più giovani>>. 

L’implantologia dentale a carico immediato è dolorosa? 

<<Assolutamente no. I dolori post operazione sono sopportabili e ridotti a livelli quasi nulli.>>. 

Che tipo di anestesia viene praticata per questo tipo di intervento? 

<<Una comune anestesia locale. Abbiamo a disposizione anche la sedazione inalatoria cosciente che serve per tranquillizzare il paziente e rendere la seduta molto più semplice per il paziente in modo da metterlo a proprio agio e creargli una situazione confortevole e rilassata>>. 

Abbiamo analizzato i vantaggi della pratica (denti fissi in poche ore, riduzioni di traumi e dolore, nessun punto né incisione, certificazione europea), ma esistono anche degli svantaggi? 

<<Non esistono svantaggi. La condizione sempre valida è quella della valutazione preventiva in base alla situazione del paziente, tramite esami diagnostici dedicati. >>. 

Ci sono rischi? 

<<Sono davvero pochissimi e sporadici, è per questo importante effettuare una corretta diagnosi. E’assolutamente consigliato il controllo annuale per evitare l’insorgenza di qualunque eventuale problema>>.  

Altre informazioni

Centro Odontoiatrico Lanni

  • Via Roma, 37 Cervinara (Avellino)
  • Telefono 0824 838636
Condividi
Exit mobile version