Spettacoli

In Concerto ad Avellino, al teatro Gesualdo, Fabrizio Bosso e Javier Girotto

Stasera, al parco del teatro Gesualdo di Avellino un grande concerto con due big della musica, Fabrizio Bosso e Javier Girotto. Bosso è sicuramente oggi il migliore trombettista italiano, un talento della musica. Con lui l’argentino Javier Girotto (sax soprano e baritono), e una formazione di  brillanti musicisti come Natalio Mangalavite (piano, tastiere, voce) anche lui di Cordoba e il “clan” degli abruzzesi Luca Bulgarelli (chitarre e contrabbasso), Lorenzo Tucci (batteria) e Bruno Marcozzi (percussioni).

Il concerto sarà un incalzante susseguirsi di tango, milonga, chacarera, candombe, ed altri ritmi originari del centro e del sud America. Non mancheranno gli struggenti assoli dei due fiati, che saranno la fonte primaria da cui i “Latin Mood” attingeranno l’energia e l’entusiasmo dell’intero concerto.

La performance dei “Latin Mood Sextet” sarà preceduta a partire dalle 20.30 dalle interviste critico musicale Alceste Ayroldi nell’ormai consueto appuntamento di ”Retropalco”, il preludio intimo e confidenziale con i grandi protagonisti di “Musica al Parco”.

I biglietti per assistere al concerto di Fabrizio Bosso e Javier Girotto sono disponibili presso il botteghino di piazza Castello, aperto oggi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Infoline 0825.771620

Prosegue l’operazione solidarietà messa in campo dal Comunale di Avellino che devolve un euro di ciascun biglietto dei concerti della stagione estiva Musica al Parco a favore delle popolazione colpite dal sisma. Per ciascuno degli appuntamenti a pagamento, previsti in teatro e nel parco all’aperto del Gesualdo, viene stornato dal costo del biglietto un euro che entro fine anno sarà donato ad un’istituzione culturale operante nei luoghi colpiti dal terremoto.

É quindi ancora possibile raccogliere fondi in occasione dei prossimi appuntamenti.

Il Cartellone del Gesualdo proseguirà giovedì 23 agosto con Nicky Nicolai e Stefano Di battista, Con tutte le note che ho, per finire con i due appuntamenti di settembre: l’attesissimo concerto di Goran Bregovic, che il 1° settembre presenta ad Avellino il suo nuovo album, Champagne for Gypsies, e la storica band di Paolo Conte, i Manomanouche ,che arrivano in città il 2 Settembre.

 

 


Spot

Spot

Spot