fbpx
Conversazione platonica di Casorati in esposizione a Forlì.
Arte e Cultura

In mostra a Forlì: Novecento Arte da Picasso a De Chirico a Guttuso

A Forlì presso il museo cittadino San Domenico, in esposizione fino al 16 giugno 2013, sarà possibile visionare una  mostra basata su quei artisti che celebravano i miti ed il concetto del Fascismo.

Il visitatore avrà modo di apprezzare opere grafiche, cartelloni murali, mobili, oggetti, dipinti, sculture, abiti, gioielli e cartoni per affreschi, tutte riconducibili al periodo dagli anni venti ai trenta.

La mostra allestita a Forlì ha lo scopo di voler far rivivere l’atmosfera in cui creavano pittori,  scultori,  designer, grafici, pubblicitari, ebanisti,orafi, architetti e creatori di moda ii quali avevano tutti lo stesso tema il “ritorno all’ ordine”.

Tra gli artisti in esposizione menzioniamo alcune opere:  Sala d’Apollo (Violon) di Giorgio De Chirico – Enrico Prampolini con Dinamica dell’azione – Miti dell’azione, Mussolini a cavallo, 1939 – Tullio Crali, Incuneandosi nell’abitato, 1939-40 – Cagnaccio di San Pietro, Donna allo specchio, 1927 – Gerardo Dottori, Aurora sul golfo, 1935 – Giacomo Balla, Celeste metallico aeroplano (Balbo e Trasvolatori italiani), 1931 – Gino Severini, Maternità , 1916 – Fuga dell’Etna di Renato Guttuso, Grand baigneuse di Pablo Picasso.

 

Informazioni Evento:

  • Titolo della mostra: Novecento. Arte e vita in Italia tra le due guerre
  • Data Fine: 16 giugno 2013
  • Luogo:  Musei San Domenico di Forlì
  • Orari: da martedì a venerdì: 9.30-19.00; sabato, domenica, giorni festivi: 9.30-20.00; 1 aprile apertura straordinaria. La biglietteria chiude un’ora prima.
  • Per informazioni : telefono 199 75 75 15

 

Spot

Spot

Spot