fbpx
Archivio Senza categoria

A Noto sboccia il Barocco con l’Infiorata 2012

Con la primavera sboccia il barocco siciliano e Noto si prepara ad essere invasa da fiori e turisti. Come ogni anno, la terza domenica di maggio si svolge, nella centrale ed elegante via Nicolaci, la celebre Infiorata di Noto, un trionfo di profumi e colori che esaltano la capitale siciliana del barocco, uno dei più celebri siti Unesco d’Italia.

L’edizione 2012 dell’Infiorata di Noto si svolgerà dal 18 al 20 maggio ed avrà come tema portante “Particolari architettonici e motivi ornamentali dell’arte Barocca nel Val di Noto”.

Come da tradizione, il venerdì sarà dedicato all’allestimento, con gli artisti che preparano il terreno tracciando i disegni che, il giorno successivo, gli infioratori provvederanno a ricoprire con i petali colorati durante tutta la notte. E, così, domenica 20 maggio la città si sveglierà tra mille colori e mille profumi, offrendo un’inusuale immagine di sé.

Per l’intera giornata via Nicolaci diventa la principale attrazione di Noto, riuscendo ad oscurare, grazie alle composizioni floreali artistiche, anche la celebre cattedrale.

La sera arriva il momento dei festeggiamenti, della musica, del divertimento e del tradizionale corteo in abiti d’epoca che coinvolge l’intera cittadinanza di Noto.

Partecipare alla tre giorni dell’Infiorata, per i fortunati che riescono a prenotare un hotel a Noto, dà il senso di quanto inestimabile sia il valore di quest’angolo di Sicilia, a ragione considerato  patrimonio dell’umanità.

Spot

Spot

Spot