Week End Isole Azzorre.

Isole Azzorre: Guida ed Informazioni Turistiche sulle più importanti zone da visitare.

di

Nove isole a metà strada tra Europa ed America. Le Azzorre sono un arcipelago di origine vulcanica ubicate nel cuore dell’Oceano Atlantico. Politicamente appartengono al Portogallo, di cui sono una regione autonoma.

Scoperte nel 1427, alcuni reperti ritrovati sui fondali marini antistanti queste isole, fanno ritenere che, con ogni probabilità, queste terre fossero state già raggiunte dai Cartaginesi, ben 300 anni prima della nascita di Cristo.

Sao Miguel, Santa Maria, Terceira, Graziosa, Sao Jorge, Pico, Faial, Flores e Corvo sono i nomi delle nove sorelle  che ospitano, complessivamente, 19 municipalità per un totale di oltre 240.000 abitanti.

La più grande e più nota delle Isole Azzorre è Sao Miguel, che si estende su una superficie di oltre 700 kilometri quadrati. Nota anche con l’appellativo di “isola verde” per l’abbondante vegetazione che la caratterizza, a Sao Miguel, nella parte meridionale dell’isola, si trova il capoluogo dell’intera regione, Ponta Delgada, città che conserva intatte i simboli delle sue origini cinquecentesche.

Ribeira Grande è l’altro centro di Sao Miguel da non perdere: costruita su un altopiano lavico, il contrasto tra il colore del mare, il verde della vegetazione e le tonalità scure della lava creano un effetto cromatico incantevole.

Per chi predilige il trekking, il suggerimento è di raggiungere l’isola di Terceira, dominata dal monte Brasil da cui si gode una vista mozzafiato su tutto l’arcipelago. Angra de Herosimo è il capoluogo principale ed il suo centro storico è stato inserito dall’Unesco nel patrimonio mondiale dell’umanità.  

L’isola con il maggior appeal turistico resta, però, Faial, con le sue splendide spiagge, gli hotel sul mare e le insenature, naturale approdo per velisti che qui si danno appuntamento anche per assistere alle spettacolari evoluzioni dei delfini tra le onde.