fbpx
Spettacoli

Italia Loves Emilia salta il concerto di Laura Pausini

Laura Pausini, a causa della sua gravidanza, dovrà rinunciare anche alla partecipazione al grande concerto del 22 settembre a Campovolo, che vedrà 14 big della musica italiana impegnati in un evento benefico a favore della popolazione emiliana compita dal terremoto.

La Pausini non nasconde il suo dispiacere ma esorta i propri sostenitori a partecipare all’importante evento per sostenere un’importante causa.

“Sono davvero molto dispiaciuta di dover rinunciare perché tutti sanno che per me partecipare a una manifestazione così importante, organizzata per aiutare la mia Emilia Romagna, sarebbe stato un onore, ma in questo momento devo attenermi a quanto consigliato dai miei medici. Invito comunque tutti i miei fans a partecipare e a farsi sentire, perché sarà un evento straordinario e un gesto di vero aiuto per le popolazioni colpite dal terremoto. Seguirò sicuramente il concerto attraverso Sky e le radio italiane che, come per “Amiche per l’Abruzzo”, hanno deciso di unirsi e trasmettere il concerto a reti unificate. Sono certa che i miei fans che hanno scelto di arrivare a Campovolo da tutto il mondo potranno godere di uno spettacolo unico e conoscendoli so che saranno felici di essere lì per la causa nonostante la mia assenza“.

Claudia Mercaldo

Claudia Mercaldo

Giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione presso l'Università di Torino, collabora da diversi anni con Agendaonline.it

Spot

Spot

Spot

Share via