fbpx
Spettacoli

James Blunt in tour, concerto a Milano: unica data italiana.

Unico concerto italiano confermato per il 2014 per James Blunt, il cantante inglese che esordirà a gennaio in Cina con il suo prossimo tour mondiale “Moon Landing 2014 World Tour”.

Il 18 marzo 2014 sarà infatti Milano, nell’entusiasmante cornice del Mediolanum Forum di Assago, a ospitare il grande ritorno in Italia dell’artista, forte del successo del suo quarto progetto discografico pubblicato in tutto il mondo a fine ottobre dal titolo “Moon Landing”.

Da subito enorme il successo per il primo singolo estratto, “Bonfire Heart”, in programmazione continua nelle radio, e positivamente accolto il suo ritorno dopo tre anni dal precedente album “Some Kind of Trouble”.

Il tour mondiale a esso collegato rappresenta il naturale coronamento di tanto successo, occasione per ascoltare dal vivo tutti i nuovi brani così come le canzoni più vecchie, nel solito stile elegante e delicato di Blunt.

I biglietti per assistere allo show milanese sono già in vendita sui circuiti TicketOne.

La pubblicazione di “Moon Landing” è giunta in seguito a un lungo periodo di pausa, in cui il cantautore si è però concentrato sulla sua musica, continuando sempre a lavorare su del nuovo materiale.

Il secondo singolo estratto è “Heart to Heart”, di cui da poco è in circolazione in video ufficiale.

James Blunt nella sua carriera ha venduto oltre 18 milioni di album e 20 milioni di singoli in tutto il mondo, incominciando nel 2004 con il singolo “High”, un successo divenuto poi mondiale anche con i seguenti brani “Wisemen” e “You’re Beautiful”, che hanno fatto conoscere a tutto il mondo la sua storia di ex militare inglese con la musica nel cuore.

Figlio di un padre colonnello del British Army Air Corps, James Blunt ha ricevuto infatti anch’egli una formazione di tipo militare, che lascerà poi per seguire la sua vera passione, quella cioè per il mondo della musica.

Spot

Spot

Spot