fbpx
san Tommaso calcio
san Tommaso calcio
Attualità

L’energia dei piatti di Kalò Pizzerie Valle per dare la carica al San Tommaso Calcio.

Il San Tommaso, la seconda squadra di calcio di Avellino, ha affidato la dieta dei propri calciatori alla cucina del ristorante Kalò Pizzerie di Valle.

Buona tecnica di base, applicazione negli allenamenti e determinazione sugli obiettivi: eccoli gli ingredienti base per ogni sportivo che ambisca a raggiungere risultati importanti.

A questi ne va aggiunto un quarto e fondamentale: una dieta accorta e bilanciata.

Insomma, chiunque faccia sport sa quanto pesi la tavola in termini di prestazioni.

Ecco perchè, sottovalutare un’alimentazione corretta significa ridimensionare i propri obiettivi da sportivo.

Non è un caso che ogni atleta ed ogni squadra affidi al proprio staff medico la predisposizione di un regime alimentare che tutti gli atleti dovranno osservare nel corso del loro periodo di allenamento e di gare.

Qualità ed equilibrio in cucina da Kalò.

Se il nutrizionista è colui che detta le linee guida, ci sarà inevitabilmente un esecutore ai fornelli che finisce con l’avere un ruolo altrettanto importante.

Tra le più sorprendenti realtà sportive della città di Avellino, da qualche mese i riflettori sono puntati sulla squadra di calcio del San Tommaso che, dopo aver raggiunto lo scorso anno la promozione in serie D, il massimo torneo nazionale dilettantistico, vuole riprendere a sorprendere.

Da Kalò ad Avellino la pausa pranzo degli sportivi.

A tenere in forma Gambuzza e compagni, oltre allo staff tecnico e a quello sanitario, ci pensa ogni giorno la brigata di cucina di Kalò Pizzerie a Valle.

La società del presidente Marco Cucciniello ha, infatti, deciso di affidare alle preparazioni di Peppe Larocca e Sabino Pancione la dieta dei propri atleti che, ogni giorno, si tengono in forma con i piatti di Kalò.

“Seguiamo le indicazioni della società sul menù da servire – spiegano gli chef di Kalò a Valle –. Qui utilizziamo solo ingredienti del territorio, prodotti di prima qualità che chiaramente possono essere indicati per la dieta di uno sportivo”.

La pizza di Kalò ad Avellino.

Una nuova sfida per la cucina di Kalò Pizzerie di Valle che in qualche modo contribuisce a dar forza ai giocatori del San Tommaso calcio.

La Dieta Mediettranea resta il miglior protocollo alimentare, non solo per gli sportivi ma per chiunque voglia mantenere una dieta equilibrata.

A tavola da Kalò: un appuntamento fisso per la squadra di mister Liquidato, che ha imparato ad apprezzare la qualità della cucina firmata Larocca e Pancione. Di sgarrare non se ne parla, anche se la tentazione qualche volta c’è.

L’unica licenza saltuariamente concessa, lontano da gare e allenamenti, resta una fumante pizza di Kalò, uno dei punti di forza della squadra di casa che, quando è alle prese con farina, pomodoro e mozzarella, sforna sempre… prestazioni da Champions League!

Spot

Spot

Spot