Marilyn Monroe ritratta da Andy Warhol
Archivio Senza categoria

La Pop Art di Andy Warhol, in mostra a Otranto.

Dopo il successo delle precedenti mostre di  Joan Mirò, Pablo Picasso e Salvador Dalì, nello splendida roccaforte mediovale del Castello Aragonese di Otranto,  dal 27 maggio al 30 settembre 2012 sarà possibile visionare le opere di Andy Warhol (Pittsburgh, 6 agosto 1928 – New York, 22 febbraio 1987), rappresentante principale della pop art americana.

Titolo della  mostra “I want to be a machine”  espressione che veniva utilizzata dal grande maestro, ma che in questa mostra anticipa i contenuti delle opere esposte. infatti la maggior parte sono realizzate attraverso la meccanica della serigrafia e non a mano.

La mostra è un omaggio a questo grande artista, scomparso 25 anni fa.

In esposizione sarà possibile ammirarne circa cinquanta. Tra le opere più importanti che meritano una citazione: “Flowers”, “Cambell’s Soup” e “Marylin”.

Inoltre  accanto a queste ci sarà la possibilità di poter apprezzare Warhol sotto un’ altra visione artistica. Nelle sale del castello, è stato, infatti,  dedicato uno spazio alle opere meno conosciute come, ad esempio, quella che ritrae Sant’Apollonia.

Interessante anche la serie che raffigura i dieci ebrei più famosi d’America, opere che a quei tempi non furono molto gradite: l’opinione pubblica sostenne che era solo un modo per poter vendere i suoi quadri.

Alla mostra sono state affiancate una serie di eventi  per valorizzare gli artisti del luogo.

L’organizzazione con la mostra su Andy Warhol si augura di poter superare il record di visitatori delle precedenti mostre.

Andy Warhol in mostra ad Otranto.

Informazioni evento:

  • Titolo mostra: “Andy Warhol. I want to be a machine”
  • Luogo: castello Aragonese Piazza Castello, Otranto (Lecce)
  • Orari: maggio 10-13 / 15-19; giugno e settembre 10-13 / 15-22; luglio e agosto 10-24.

Spot

Spot

Spot