fbpx
Attualità

Ecco le 15 scuole top in provincia di Avellino

Scopri le migliori scuole di Avellino in termini di rendimento secondo il rapporto Eduscopio 2015 condotto dalla Fondazione Gianni Agnelli.

Quello della scelta della scuola superiore è sempre stato per le famiglie un momento di grande delicatezza. Meglio seguire le inclinazioni dei propri figli tredicenni o imporre l’istituto in base alle idee dei genitori?

Orientarsi tra le proposte formative degli istituti scolastici non è mai semplice anche perchè, dall’introduzione dell’autonomia, le scuole si sono trasformate in vere e proprie aziende, che “vendono” il prodotto istruzione e, per farlo, ricorrono spesso alle logiche (i numeri) e agli strumenti (il marketing) del mercato.

Ma quali sono, in termini di rendimento, le migliori scuole di Avellino?

La risposta arriva dal rapporto Eduscopio 2015 condotto dalla Fondazione Gianni Agnelli che, in base ad una serie di parametri, ha classificato, suddivise per indirizzo di studio, le migliori scuole superiori d’Italia, quelle che forniscono il più elevato livello di preparazione e che preparano meglio gli studenti alla carriera universitaria.

Leggendo i risultati dell’indagine per ciò che concerne la provincia di Avellino, si scopre che, tra le scuole ad indirizzo classico, il liceo “Colletta” di Avellino, con un indice di 74,63 (su base 100) che tiene conto della media voto e dei crediti ottenuti dagli studenti, è quello che fornisce le basi migliori in prospettiva universitaria, con solo l’8% dei diplomati che abbandona gli studi dopo il primo anno di Università.

A seguire, nella speciale graduatoria degli istituti classici, ecco il “Virgilio Marone” (68,6), il “Convitto Nazionale” (61,47), l’”Aeclanum” di Mirabella (61,19) e l‘Istituto Superiore di Pietradefusi (60,3).

Tra le scuole ad indirizzo scientifico, al primo posto figura invece il liceo “Rinaldo D’Aquino” di Montella, con un indice pari a 73,14 e il 71% degli studenti che continua gli studi universitari dopo il primo anno. Alle spalle della scuola altirpina, l’”Aeclanum” di Mirabella (72,63), il “De Caprariis” di Atripalda (68,53) e il “Mancini” di Avellino (66,98), che non fa certo una bella figura.

Tra gli Istituti tecnici ad indirizzo economico, al primo posto tra quelli della provincia di Avellino figura il “Luigi Amabile” di via De Conciliis, con un indice del 46,6 ed il 41% che prosegue gli studi universitari.

L’Istituto Tecnico “Oscar D’Agostino” di Avellino è invece in testa alla classifica delle scuole ad indirizzo tecnologico con un indice pari a (50,67), seguita da altre due scuole cittadine, il “Guido Dorso” (49,31) e la scuola agraria “Francesco De Sanctis” (48,98).

L’”Imbriani” di Avellino, infine, è al primo posto tra le scuole ad indirizzo linguistico e precede il “Guido Della Valle” di Frigento.

Spot

Spot

Spot