Week End a Imperia.

di

Recentissima la sua storia, legata all’epoca del Fascismo, quando la città fu fondata grazie all’unione di alcuni piccoli comuni vicini tra loro.

Imperia è capoluogo di provincia e basa la sua principale attività economica sulla produzione floreale. Il turismo trova la massima espressione nel piccolo centro di Porto Maurizio, particolarmente suggestivo.

Il centro Storico di Imperia, cosa vedere.



Il duomo costruito in stile neoclassico è tra i principali siti di interesse artistico, insieme al museo navale che custodisce importanti documenti sull’arte marinara, dalla costruzione di navi alla perizia velica.

A Porto Maurizio è collocato il Parasio, ampio rialzo che conserva ancora intatti alcuni portali interamente costruiti in pietra.

A Oneglia si può visitare la Collegiata di S. Giovanni Battista, struttura tardo barocca, il Museo dell’Olivo, alloggiato in una graziosa palazzina in stile Liberty.

A Porto Maurizio si trovano la settecentesca Basilica di S. Maurizio, il palazzo Lavagna (1600) ed il Museo Storico della Resistenza.

    Dove mangiare ad Imperia

    Chi decide di visitare Imperia non può non assaggiare la buiabesa, tipica zuppa di pesce, impreziosita dal noto olio ligure prodotto e la focaccia tipica denominata Piscialandrea.

    • Ristoranti Imperia
      Ristoranti Imperia: Nella nostra guida recensioni, indirizzi e telefoni delle migliori trattorie e ristoranti di Imperia.

    Dove bere

    • Enoteche Imperia - Nella nostra guida le migliori vinerie e winebar di Imperia .

    Cosa vedere o visitare

    • Musei Imperia
      I Musei della provincia di Imperia: tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Imperia.