Week End a Varazze.

Guida turistica con tante informazioni per un fine settimana a Varazze.

di

Varazze è l’ultimo baluardo della provincia di Savona prima del genoano ed è nota come la città delle donne per le numerose manifestazioni che vedono protagonista il gentil sesso.

Centro balneare può vantare un lungomare di oltre 5 chilometri reso godibilissimo dalla folta presenza di vegetazione, in particolare i fiori che scandiscono il susseguirsi delle stagioni, particolarmente miti.

Interessante il centro antico per la presenza di portali in ardesia e alcune torri medioevali.

Le strade del borgo antico sono speso intervallate da piazzette e chiese e diversi ruderi di cinte murarie che si sono accavallate nel corso dei secoli.

Nelle immediate vicinanze, inoltre, sono ancora osservabili reperti archeologici risalenti alla preistoria che testimoniano la presenza di popolazioni sin dalla notte dei tempi.

Fu l’età medioevale e quella delle repubbliche marinare il momento di massima espansione di Varazze.

Il culto religioso, inoltre, vuole che Varazze sia stata luogo di passaggio di Santa Caterina da Siena. Fieramente, inoltre, Verazze ricorda i numerosi navigatori suoi figli.

Tra i monumenti di particolare rilievo si segnalano: il Palazzo Beato Jacopo, l’antico ospedale Santa Maria in Bethlem e il sigillo della collegiata di S.Ambrogio, la torre del e le numerose chiese erette in onore di Sant’Ambrogio.

Sulle alture di Varazze da visitare l’Eremo del Deserto o di Sant’Anna.