Week End Madrid

Madrid

Informazioni turistiche su Madrid: notizie utili, hotel, mostre, musei, shopping, ristoranti.

di

Madrid è la capitale della Spagna e la maggiore città del Paese (quasi 3 milioni di abitanti ).

E’ situata nel cuore della penisola iberica, ai piedi della Sierra de Guadarrama, sulla sinistra del fiune Manzanarre.

Il clima è caratterizzato da valori estremi: le estati sono molto calde con una temperatura media di 25 gradi a luglio, mentre a Gennaio la temperatura media scende intorno ai 4?. È una città interessata spesso da forti venti, secchi e polverosi d’estate e gelidi di inverno. I periodi migliori per visitare Madrid sono sicuramente la primavera e l’autunno.

La città è servita dall’aeroporto di Madrid Barajas che si trova a 13 km dalla città, facilmente raggiungibile con la metropolitana o con l’autobus.

Le stazioni ferroviarie di riferimento sono due: la stazione di Chamartin, situata a nord e la stazione di Atocha, situata a sud; entrambe ben collegate al centro dalla metropolitana.

Madrid, oltre ad essere la capitale della Spagna, è il centro culturale, commerciale e delle comunicazioni dell’intero Paese. Sono sempre più numerosi i turisti che visitano Madrid ogni anno quindi, qualunque sia il motivo del vostro viaggio: svago, cultura, lavoro, divertimento.. questa splendida città saprà accontentarvi.

I suoi oltre 60 musei, le numerose attrazioni, la gastronomia, gli avvenimenti, le notti effervescenti sono solo alcuni tra i tanti argomenti di Madrid per convincere il turista a visitarla.

Per ciò che riguarda il pernottamento, Madrid offre un'ampia scelta di strutture ricettive: Hotel di tutte le categorie,B&B, Residence, Guest House,Pensioni e c'è anche la possibilità di affittare appartamenti.

Generalmente in tutte le strutture il servizio è di buona qualità.

Musei, Mostre, Gallerie, Esposizioni a Madrid:

Madrid possiede oltre 60 Musei, qui sotto citati i principali.

I più importanti musei di Madrid si concentrano intorno al Paseo del Prado.

  • Museo del Prado: situato in Paseo del Prado, edificio Villanueva.
    In oltre 100 sale del palazzo sono esposti i capolavori della scuola spagnola: Goya, Velazquez e El Greco. Altro motivo di vanto per questo museo è la presenza dell'arte italiana, sono esposte opere di grandi artisti quali Tiziano, Beato Angelico, Raffaello, Caravaggio, Veronese, Tiepolo, Tintoretto.
    Il museo ospita inoltre una selezione di sculture, arredi e oggetti di arte decorativa.
  • Museo Archeologico Universale: situato in Serrano,13 nei pressi della Puerta de Alcalà.
    Si possono ammirare opere d'arte e utensili delle civiltà che abitarono la penisola iberica e reperti dell'antico Egitto.
  • Museo Thyssen Bornemisza: situato in Paseo del Prado,8 Palacio de Villahermosa.
    Il museo è stato inaugurato nel 92, ospita oltre 800 opere appartenute al barone Hans Heinrich Thyssen-Bornemisza: dipinti, sculture, gioielli ma anche opere dell'Avanguardia russa, dell'Impressionismo-Espressionismo tedesco,dell'arte inglese del dopoguerra e per finire della Pop Art e dell’ Astrattismo. Tra i nomi più importanti: Van Gogh, Mondrian, Bacon, Picasso, Monet, Linchtenstein...
  • Museo Nazionale “Centro de Arte Reina Sofia”: situato in Santa Isabel,52.
    Il dipinto più famoso del museo è sicuramente la Guernica di Picasso; si possono ammirare anche alcune delle migliori opere di artisti nazionali e internazionali contemporanei.
  • Museo Cerralbo: situato in Ventura Rdriguez,17
    Nella residenza del Marchese di Cerralbo sono ospitate collezioni d'arte del suddetto: collezione di orologi , porcellane, mobili antichi, arazzi e una serie di dipinti spagnoli.
  • Museo della Ferrovia: situato in Paseo de las Delicias, 61.
    Un viaggio nella storia dei treni di Spagna, tra plastici di treni e ferrovie.
    Qui vennero girate anche alcune scene del celebre film il Dottor Zivago.
  • Museo Nazionale delle Scienze Naturali: situato in Josè Gutièrrez Abascal
    E' uno dei più antichi musei del Vecchio Continente in cui potrete conoscere la storia della Terra e dell'uomo, le ultime scoperte nel campo della paleontologia e della geologia.
  • Museo de America: Situato in Avenida Reyes Catòlicos, 6
    Potrete ammirare una vasta collezione di oggetti e reperti storici americani portati in patria dai conquistadores a partire dal XV sec.

Le piazze di Madrid da visitare:

Sono davvero molti i luoghi che a Madrid vale la pena di conoscere  come ad esempio le numerose e suggestive piazze:

  • Plaza Mayor: è meta irrinnunciabire per ituristi e per gli stessi madrileni che affollano i numerosi caffè presenti sotto i portici.
    E' sede di due mercatini: il mercatino natalizio e quello domenicale.
    Questa splendida piazza, il cui edificio principale è la Casa De La Panadèria, ospita spesso spettacoli di artisti di strada e vi si tengono i concerti di Carnevale e di San Isidro.
  • Plaza Puerta del Sol: è uno dei luoghi più importanti di Madrid, da qui parte il “chilometro zero”, da dove si misurano tutte le distanze delle strade in Spagna.
    In questa piazza si trovano il Monumento dell'Orso e il Corbezzolo, statua simbolo della città, e la Casa del Carreas, famosissima in tutto il mondo per le campane del suo orologio che, durante il Capodanno a Madrid, annunciano l'arrivo del Nuovo Anno.
  • Plaza de Oriente: di fronte alla quale è situato il Palazzo Reale, luogo nel quale si celebrano i più importanti ricevimenti di Stato.
    Possiede un interessante galleria d'arte in cui sono esposte le opere di autori come Caravaggio, Giovan Battista Tiepolo, Goya, Luca Giordano, Corrado Giaquinto ecc.
    Di fronte al Palazzo c'è il Teatro Real , con un cartellone tra i migliori d'Europa.
  • Plaza de Indipendencia: al centro della piazza c'è la Porta di Alcalà un Monumento commemorativo in stile neoclassico commissionata da Carlo III, scolpita in granito.
    Al lato della piazza c'è uno degli ingressi al Parque del Buen retiro, luogo di svago, oasi di tranquillità tra le affollatissime strade madrilene.
    All'interno del parco si possono ammirare il Palazzo di Cristallo, il Palazzo di Velazquez, la Passeggiata delle Carrozze e il Monumento ad Alfonso XII.
  • Plaza del Cibeles: al centro si trova la Fontana di Cibale, anch’essa commissionata da Carlo III, rappresenta la dea romana della fecondità e della terra. E’ circondata da edifici: il Palacio de Comunicaciones, il Banco de Espana e il Palacio De Linares.
  • Plaza de Espana: è il punto di partenza della Gran Via, al centro è situata la statua di Cervantes.
    Ai lati ci sono l’edificio Espana e la Torre di Madrid, detta la “ giraffa” per i suoi 35 piani.
  • Plaza de Toros de Las Ventas: è una delle più famose di Spagna, dalla fine di Marzo alla metà di Ottobre questa piazza ospita le Corride; per gli appassionati c’è anche un museo in cui si possono ammirare i cimeli dei toreri.

Altri luoghi importanti da vedere sono:

  • la Cattedrale di Nuestra Senora de la Almudena,
  • la Chiesa di San Isidro
  • il Monastero de la Encarnacìon,
  • il Monastero de las Descalzas
  • la Chiesa di San Francisco El Grande.

Vedi anche