Salute e Benessere

Mangiare Vegan o Vegetariano fa bene, scopri perchè !

Mangiare vegetariano, ma ancor di più vegano, ridurrebbe il rischio di sviluppare malattie di tipo cardiovascolare. Ecco quello che emerge da alcuni recenti studi condotti sugli stili di vita alimentari.

Nella fattispecie facciamo riferimento a quelli portati avanti dal dottor David Jenkins del St. Michael’s Hospital di Toronto e pubblicati sul BMJ, che hanno interessato 39 persone in sovrappeso, ambosessi.

Divisi in due gruppi, uno ha seguito per sei mesi la dieta cosiddetta eco-atkins (composta di alimenti a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di proteine e oli vegetali) e l’altro una dieta ricca di carboidrati e povera di grassi.

Al termine del periodo di test i risultati sono stati molto espliciti. Il gruppo che aveva seguito la dieta eco-atkins presentava colesterolo più basso del 10% e aveva perso in media quattro chili in più rispetto ai partecipanti dell’altro gruppo.

Gli scienziati, in base ai risultati, hanno calcolato dunque che la riduzione del colesterolo e del peso poteva essere equiparata a una riduzione del rischio di malattie cardiache del 10% per un periodo di dieci anni.

Oggi, e questa ricerca ne è ulteriore dimostrazione, l’interesse nei confronti di un regime alimentare vegetariano è in costante crescita. La molla è presumibilmente scattata con vicende di interesse collettivo come l’incubo aviaria o la “mucca pazza”.

Chi non ricorda infatti queste due epidemie e gli allarmanti effetti negativi sulla salute dell’uomo (numerosi i decessi provocati sia dal virus influenzale sia dal morbo) e dell’animale stesso (da lì in poi si è fatta sempre più luce sui trattamenti impietosi che devono subire gli animali negli allevamenti intensivi).

Nonostante infatti la dieta vegetariana abbia origini molto più antiche, senza dubbio è salita agli onori della cronaca solo da pochi anni. Quali sono le motivazioni che spingono una persona ad adottarla? Ce ne sono tantissime, partendo da quelle religiose e poi ancora etiche, salutiste, animaliste, ecologiche o economiche.

E c’è una grande fetta di vegetariani che si spinge oltre. Sono i vegani, i quali ecludono non solo il consumo di carni di qualsiasi animale ma anche tutti i prodotti di origine animale. Dunque anche latte, formaggi o uova, per intenderci.

Vegan: c’è chi l’ama e chi l’odia. Chi condivide e chi proprio non riesce a trovarvi ragione.

Ma di sicuro non si tratta di una semplice dieta, ma di un vero e proprio “stile di vita” che incide profondamente su altre abitudini del quotidiano come la scelta dell’abbigliamento e dei consumi in senso lato.

E che impazza anche tra le celebrity di tutto il mondo. Qualche nome? Natalie Portman, Jennifer Lopez, Ellen DeGeneres, Brad Pitt, Usher ne sono solo una minima rappresentanza.


Spot

Spot

Spot