Week end a Recanati

Idee per un fine settimana nelle Marche

Guida turistica per trascorrere un fine settimana a Recanati nelle Marche, Italia.

di

Sviluppatasi in epoca medievale attorno al castello, Recanati è una tranquilla cittadina in provincia di Macerata molto nota per aver dato i natali a Giacomo Leopardi.

A coloro che decidano di trascorrervi un weekend consigliamo infatti prima di tutto di percorrere i luoghi leopardiani.

Si può partire con una visita alla casa del poeta, di cui l’ambiente più suggestivo è sicuramente la biblioteca che custodisce al suo interno più di 20.000 volumi.

Poi ci sono i luoghi dai quali Leopardi ha tratto ispirazione per alcune sue poesie: la Piazzetta del “Sabato del villaggio”, sulla quale si affaccia il Palazzo Leopardi appunto, la Torre del “Passero solitario”, nel cortile del chiostro di Sant’Agostino e il Colle de “L’Infinito”, sul Monte Tabor dal quale si può ammirare uno splendido e vasto panorama del paesaggio marchigiano.

Da visitare ancora il Duomo, edificato nel XIV secolo, la Chiesa di Sanata Maria di Castelnuovo, la più antica della città, il castello medievale di Montefiore, il Museo Beniamino Gigli ospitato nel Palazzo Comunale con costumi di scena, cimeli e fotografie del tenore recanatese, e ancora Villa Colloredo Mels, sede della Pinacoteca Civica che racchiude anche la prestigiosa raccolta di dipinti rinascimentali di Lorenzo Lotto.

 Spostandosi verso la costa si raggiunge velocemente Porto Recanati, con le sue spiagge sassose.

Per i soggiorni estivi, da ricordare la tradizionale Festa del Mare che viene svolta durante la seconda domenica di luglio.

Da provare, infine,in uno dei tanti ristoranti, il piatto più rappresentativo della cucina locale, il brodetto, piatto unico a base di pesce.

 










Siti turistici