fbpx
Archivio Senza categoria

Il Mercatino di Natale di Avellino

Avellino come Bolzano, Merano e Brunico. Il capoluogo irpino, dallo scorso 19 novembre 2010, ha il suo Mercatino di Natale, con tanto di casette in legno, luci che creano atmosfera e musiche natalizie di sottofondo.

Il progetto, promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Avellino, sembra piacere agli avellinesi e non solo, visto l’elevato traffico che, quotidianamente, si registra nel piccolo villaggio natalizio allestito lungo il Corso Vittorio Emanuele.

Sono venticinque gli operatori commerciali e artigiani che propongono idee regalo per Natale, addobbi natalizi, prodotti tipici dell’Irpinia, dai vini Docg agli ottimi salumi, dai prodotti caseari di Montella ai tartufi di Bagnoli Irpino, passando per tante altre prelibatezze ed idee originali e divertenti.

Il Mercatino di Natale è aperto tutti i giorni, dalle 10 alle 23, e sarà attivo fino al prossimo 6 gennaio 2011, giorno dell’Epifania con il quale, tradizionalmente, si concludono le festività natalizie.

Il Mercatino di Natale di Avellino è un’idea originale, unica del genere in Campania. Un piccolo confronto a distanza si è già aperto con i più antichi e famosi mercatini altoatesini.

La disputa, manco a dirlo, è a carattere enogastronomico.

Chi prevarrà, il vin brulè o il caciocavallo impiccato?

Spot

Spot

Spot