fbpx
Spettacoli

Michael Bublé in concerto a Milano.

Magica colonna sonora del Natale, la musica di Michael Bublé non poteva mancare nella stagione musicale invernale italiana. Una sola città, due date, per uno spettacolo che si annuncia ricco di fascino retrò, di buona musica e di immancabile classe.

L’artista canadese, in giro per il mondo con il suo tour di successo “To Be Loved”, toccherà infatti anche l’Italia nella sua tappa a Milano nei giorni 27 e 28 gennaio 2014 presso il Mediolanum Forum di Assago. Ancora disponibili su TicketOne i tagliandi per assistere all’evento.

La superstar, che durante l’estate ha fatto registrare dieci sold out a Londra e cinque a Dublino, tornerà nel Vecchio Continente con la data del debutto, l’11 gennaio a Parigi.

In attesa dei concerti, è online il video di “You Make Me Feel So Young”, ultimo singolo di Michael Bublé in uscita il 2 dicembre proprio in vista del Natale che (come dicevamo) continua a essere intimamente legato alle melodie presentate dall’artista.

Un ritorno felice al passato, attraverso sonorità jazz a lui care, riproponendo un brano poco conosciuto dalle nuove generazioni ma che affascina con la sua eleganza oggi come allora. Si tratta di una cover della canzone del 1964 scritta da Josef Myrow e Mack Gordon portata al successo da Frank Sinatra e successivamente da Ella Fitzgerald ed è contenuta nel disco “To Be Loved” che, dalla sua pubblicazione ad aprile, vanta già più di 2 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Non è la prima volta che Michael Bublé propone incredibili versioni di brani che hanno fatto la storia dello musica jazz e swing, diffusamente classificato come l’edere del grande Frank Sinatra e con uno stile associato a crooner come Bing Crosby o Nat King Cole.

Le doti di autore emergono invece in brani come “Home”, “Lost”, “Everything” o ancora “Haven’t Met You Yet”, rendendolo uno dei cantanti attualmente più ricercati del panorama musicale mondiale.

Spot

Spot

Spot