Corsi danza classica
Corsi danza classica
Fitness & Lifestyle

Le migliori Scuole di Danza Classica ad Avellino

Regole,tecnica,grazia,portamento, leggerezza, bellezza e forti emozioni: la Danza Classica affascina da secoli. Ecco le migliori scuole avellinesi.

Con il suo rigore tecnico e la leggiadria dei movimenti, la Danza Classica appassiona ragazzine (ma molto più spesso anche ragazzini) di tutto il mondo.

Cos’è la Danza Classica?

Rappresenta la massima espressione del movimento basato su regole, tecnica e allenamento.

La danza classica può essere a ben ragione ritenuta, infatti, una scuola di assoluto rigore, base imprescindibile per ogni altro stile di ballo.

Molto importanti sono la postura, con le spalle in fuori e la pancia in dentro, e la consapevolezza del movimento, derivante dalla precisa conoscenza di ciò che si andrà a eseguire, sia a livello coreografico, sia a livello tecnico.

Come nasce la Danza Classica?

Nell’accezione attuale, la danza classica è il risultato della canonizzazione dei dettami della danza di corte rinascimentale, ovvero di quegli intermezzi che allietavano i commensali tra una portata e un’altra durante i banchetti di corte.

Codificata e rielaborata in figure, questa danza si unì ad alcuni elementi della danza “popolare”.

Per quanto riguarda la terminologia della danza classica, essa è di origine francese, risalente al Settecento, e si deve a Beauchamps, maestro di ballo dell’Académie de Musique et de Danse, il quale codificò i passi della tecnica accademica.

Il balletto classico per come lo conosciamo si definisce poi, nel corso dell’Ottocento, grazie all’impulso di due cambiamenti fondamentali, ovvero l’introduzione della scarpetta da punta, che consente alle ballerine di effettuare movimenti più fluidi e rapidi; e le novità nella musica che ne influenza lo stile.

Il balletto classico nasce dall’unione del libretto (ovvero la storia che si svolge sul palco) e della coreografia che lo accompagna e si compone di quattro parti principali: adagio, variazione femminile, variazione maschile, grande allegro.

A chi è indirizzato lo studio della Danza Classica e da che età?

Essendo fondata sul rigore e sulla disciplina, la classica è indicata soprattutto a chi ama questi aspetti e riesce a sostenerne la portata.

La disciplina, però, è fondamentalmente indicata a tutti, sia femmine sia maschi. Senza dubbio, richiedendo anni di pratica, chi vuole portarla a buoni livelli di preparazione è utile che la inizi a studiare da bambino. In particolare, a partire dai 3-4 anni ci sono i corsi di pre-danza, che predispone alla disciplina, al primo approccio con i passi base e con la musica.

Dagli 8 anni inizia il vero e proprio percorso didattico che, dopo anni di allenamento, può condurre al “passo d’addio” con la successiva consegna del diploma.

Scuole Danza Classica ad Avellino

Avellino, in questo senso, ha una lunga ed egregia tradizione. Sono molti gli studenti che, frequentando scuole di ottimo livello sul territorio, hanno raggiunto l’agognato diploma facendo buone carriere di ballerini professionisti.

Leggi Anche

Inserzioni Pubblicitarie