fbpx
Spettacoli

Modà in tour con i concerti 2013, un nuovo disco e Sanremo.

Continua senza sosta il successo dei Modà. Un attesissimo nuovo album, già 100.000 biglietti venduti per il “Gioia Tour 2013”, due tappe ormai sold out, la novità dei “cine-concerti”, la partecipazione a Sanremo, una canzone che sarà colonna sonora di un film in uscita. Ma andiamo per ordine.

La band capitanata da Francesco Silvestre (Kekko), che si è fatta conoscere al grande pubblico nel 2004 con il singolo “Ti amo veramente”, rappresenta una delle realtà musicali più apprezzate degli ultimi anni. A dimostrarlo sono i numeri e i risultati. Il loro disco del 2011 “Viva i romantici” ha venduto oltre 500.000 copie e il 14 febbraio esce il nuovo album, “Gioia”, che contiene il cd con 12 inediti e il dvd del live all’Arena di Verona che registrò un atteso tutto esaurito.

I Modà in concerto: ecco le date del tour 2013

Intanto continuano le vendite dei biglietti per il Gioia Tour 2013, che già vede due sold out (14 e 15 aprile al Mediolanum Forum di Milano), 100.000 tagliandi venduti e l’aggiunta di nuove date: una quarta al Palalottomatica di Roma (20 aprile), un’altra al PalaFabris di Padova (11 maggio), quella al Nelson Mandela di Firenze (18 maggio) e quella al 105 Stadium di Genova (3 maggio).

I biglietti di tutte le date del tour, la cui vera novità sarà il “cine-concerto”, sono acquistabili sul circuito TicketOne e nelle prevendite abituali. I Modà ci fanno, infatti, sapere che ogni canzone sarà accompagnata da un video ad hoc, una sorta di minifilm che racconta per immagini le canzoni, trasmesso su un maxischermo.

I Modà al Festival di Sanremo 2013

E’ inoltre ufficiale la loro partecipazione al 63° Festival di Sanremo nella categoria “campioni” con i brani “Se si potesse non morire”, ballata dedicata alla figlia (Gioia) del frontman Kekko, e “Come l’acqua dentro il mare”, scelta anche come colonna sonora di “Bianca come il latte rossa come il sangue” di Giacomo Campiotti, tratto dal bestseller di Alessandro D’Avenia, nelle sale dal 4 aprile.

Una partecipazione così commentata sul loro sito ufficiale: “Siamo felicissimi di partecipare nuovamente al Festival perché siamo convinti che sia un’importante vetrina per un artista e siamo emozionati come se fosse la nostra prima volta”. E già i bookmaker si scatenano e li danno tra i favoriti.


Spot

Spot

Spot