fbpx
Gianni Morandi e Claudio Baglioni
Spettacoli

Gianni Morandi e Claudio Baglioni in concerto a Salerno e Napoli.

A grande richiesta torna nel 2016 il tour “Capitani coraggiosi” di Morandi e Baglioni: in Campania 2 e 3 marzo al PalaPartenope di Napoli e il 14 marzo al Palasele di Eboli (Sa).

Si riuniscono per ripartire nel mese di febbraio 2016 per un tour che per la prima volta li vedrà insieme. Gianni Morandi e Claudio Baglioni sono tra gli artisti più attesi della prossima stagione di concerti in Italia, dopo il grande successo dei dodici eventi di settembre al Foro Italico di Roma e delle due trionfali serate in diretta su Rai Uno.

Ad attenderli un calendario ricco di appuntamenti, tra cui quello al Palasele di Eboli in data 14 marzo, che accontenterà una grande fetta dei numerosi fan provenienti dalla Campania e non solo.

Lo spettacolo regalerà tre ore di musica dal vivo e ben cinquanta memorabili titoli del repertorio italiano dell’ultimo mezzo secolo, eseguiti con un gruppo di polistrumentisti nei grandi spazi delle arene indoor delle maggiori città italiane tra cui Firenze, Milano, Roma, Torino, Bologna.

Sarà difficile rimanere delusi dallo sconfinato repertorio musicale di due dei capisaldi della musica italiana, che porteranno sul palcoscenico brani indimenticabili e sicuramente “evergreen”, dal momento che mettono d’accordo un pubblico molto ampio di adulti e giovani.

Pezzi come “Scende La pioggia”, “Piccolo grande amore”, “Strada facendo”, ma anche i singoli a due voci “Se perdo anche te” e l’inedito che ha dato il via al grande progetto “Capitani coraggiosi”, che incarna lo spirito di questa intensa collaborazione con un titolo “rubato” dal romanzo di Rudyard Kipling.

“Capitani coraggiosi” vuole essere un omaggio del duo a tutti coloro che, con coraggio, indicano la strada e contribuiscono a far superare le difficoltà che quotidianamente si incontrano sulla strada. Ma è anche una collaborazione molto attesa nel tempo.

Il loro primo incontro risale infatti al 1969 quando Morandi assistette al primo provino per la RCA Italiana di Baglioni.

Nello stesso anno quest’ultimo gli scrisse appositamente una canzone intitolata “Chissà se mi pensi”, ma Morandi decise di non inciderla. Qualche anno dopo, fu però Baglioni a non voler scrivere una canzone per Morandi.

Oggi invece i due grandi artisti della musica italiana uniscono le loro strade per continuare a far emozionare con le loro suggestioni.

Le vendite dei tagliandi, sul sito TicketOne e presso i punti vendita, hanno immediatamente fatto registrare una grande ed appassionata risposta di pubblico.

  • Per chi abita nella zona di Avellino, l’ evento del Palasele potrà essere vissuto con la collaborazione dell’agenzia Bartolini Turismo IN & Out, l’ offerta a 58 € per persona prevede: Biglietto, Trasporto in pullman Gran Turismo ed Assicurazione R.C. Per informazioni chiama il numero 0825 26416.

Spot

Spot

Spot