fbpx
A Palazzo Pitti, una serie di mostre dedicate al Giappone.
Archivio Senza categoria

Il Giappone in mostra a Firenze.

Fino al 3 luglio 2012, sarà possibile visionare presso i musei di Palazzo Pitti a Firenze, 500 opere del Sol Levante. Un modo per omaggiare l’arte, la cultura e le tradizioni del Giappone.  Nei tre musei di Palazzo Pitti si svolgono tre mostre che sono state unite sotto il titolo di: Giappone. Terra di incanti.

Presso il Museo degli Argenti  sarà possibile visionare la mostra Di linea e di colore. Qui attraverso le pitture, le sculture, le caramiche, si ripercorre Il Giappone in un periodo che va dal Cinquecento alla metà dell’Ottocento.

Questi capolavori provengono da importanti musei giapponesi, europei ed italiani. Il visitatore potrà ammirare in questa esposizione i meravigliosi  paraventi e rotoli di Sakai Hoitsu, Suzuki Kiitsu, Ike no Taiga, It Jakuch dello Hosomi Museum di Kyoto ed il vaso di Nonomura Ninsei

La Galleria Palatina invece ospiterà nella Sala Bianca opere moderne e contemporanee  “L’eleganza della memoria. Le Arti decorative nel moderno Giappone” qui sono esposte opere provenienti da musei importanti quali The Agency for Cultural Affairs, The National Museum of Modern Art di Tokyo, The National Museum of Modern Art di Kyoto.

Ed infine, presso la Galleria d’arte moderna, nella Sala del Fiorino, si potranno ammirare le opere dagli anni trenta e quaranta una mostra  dal titolo “Giapponismo”.

Informazioni evento:

Titolo mostra: Giappone.Terre di incanti.
Data fino: 1 luglio 2012
Luogo: Palazzo Pitti Piazza de’Pitti, 1 Firenze


Spot

Spot

Spot