Archivio Senza categoria

Melozzo da Forlì in mostra con Raffaello, Mantegna e Piero della Francesca.

Resterà aperta dal 29 gennaio al 12 giugno 2011, presso i Musei San Domenico di Forlì, la mostra dei capolavori dei più grandi pittori del Cinquecento: le opere di Mantegna, Piero della Francesca, Bramante e Raffaello, nel più completo allestimento mai proposto, saranno affiancate a quelle dell’artista forlivese Melozzo da Forlì.

Resterà aperta dal 29 gennaio al 12 giugno 2011, presso i Musei San Domenico di Forlì, la mostra dei capolavori dei più grandi pittori del Cinquecento: le opere di Mantegna, Piero della Francesca, Bramante e Raffaello, nel più completo allestimento mai proposto, saranno affiancate a quelle dell’artista forlivese Melozzo da Forlì.

[ad#News] Proprio quest’ultimo è considerato uno dei padri del Rinascimento italiano. Per celebrare Melozzo da Forlì, la sua città natale gli ha dedicato uno degli eventi artistici più attesi del 2011.

Per l’occasione, per la prima volta, sono state riunite tutte le sue opere, compresi gli affreschi creati per la Chiesa dei Santi Apostoli a Roma.

Ad affiancare l’opera omnia di Melozzo, la mostra consentirà di ammirare i capolavori dei grandi maestri del Rinascimento, da Mantegna a Piero della Francesca, del quale sarà possibile ammirare per la prima volta la “Madonna di Sinigaglia”, passando per Bramante, Berruguete, il Beato Angelico, Mino da Fiesole, Antoniazzo Romano.

A rendere ancora più imponente l’esposizione, la presenza si opere di artisti che a Melozzo si sono ispirati, su tutti Raffaello, il Perugino, Benozzo Gozzoli e Paolo Uccello.

A promuovere la grande mostra dei pittori del Rinascimento italiano è stata la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con il Comune di Forlì.

La mostra è aperta dal martedì alla domenica, dalle 9.30 alle 19 (sabato, domenica e festivi fino alle 20).

Il costo del biglietto di ingresso è di 10 euro. Per informazioni 199 75 75 15 –


Spot

Spot

Spot