Archivio Senza categoria

In mostra alla Reggia di Caserta “Gnam e Terrae Motus”

Nei saloni della Reggia di Caserta fino al 13 novembre 2011 una bella mostra dedicata ai cinquant’anni di arte italiana della collezione Gnam (Galleria Nazionale d’ Arte Moderna) e collezione Terrae Motus. Obiettivo della mostra è quello di dare lustro ad una parte dell’ imponente arte contemporanea italiana.

In esposizione una cinquantina di capolavori accuratamente selezionati tra le due importanti collezioni.

Per le sale della Reggia di Caserta, il visitatore, seguirà un percorso che illustrerà i nuovi paesaggi, i miti contemporanei, i nuovi materiali, le espressioni tematiche e la percezione visiva. Inoltre, in esposizione anche alcune opere “cult” dall’Arte Povera alla Transavanguardia.

La collezione “Terrae Motus” fu voluta dal collezionista napoletano Lucio Amelio che commissionò ad un gruppo di artisti contemporanei come Warhol, Rauschenberg, Beuys, Barcelò a Paladino, Pistoletto, Paolini, Schifano, Ontani e Pisani, la realizzazione di un’ opera che potesse interpretare il tragico avvenimento del sisma del 23 novembre 1980. Il collezionista Amelio ha creato una raccolta unica di grande valore che rappresenta la più importante collezione di opere di arte contemporanea di proprietà statale.

Dalla collezione “Gnam” che possiede la più importante collezione nazionale d’arte del XIX e XX secolo, provengono le opere di artisti come Burri, Fontana, Kounellis, Manzoni, Mauri, Mari, Melotti, Monachesi, Montalcini, Chia, Mattiacci, Spalletti, Pascali, Rotella, Zorio.

Informazioni Evento:

Data Inizio:13 luglio 2011
Data Fine: 13 novembre 2011
Titolo della mostra: “1961-2011, Cinquant’anni di arte italiana dalle collezioni Gnam e Terrae Motus”

Luogo: Caserta, Reggia di Caserta
Telefono: 0823 277111


Spot

Spot

Spot