Home » Arte e Cultura » Musei vaticani e cappella sistina, arrivano le aperture notturne autunnali 2012
Una veduta della cappella Sistina, Città del Vaticano
Arte e Cultura

Musei vaticani e cappella sistina, arrivano le aperture notturne autunnali 2012

Una veduta della cappella Sistina, Città del Vaticano

A partire dal 7 settembre e fino al 26 ottobre tornano a essere visitabili i Musei Vaticani anche durante le ore serali del venerdì. Essi rappresentano una delle raccolte artistiche tra le più ricche al mondo, dal momento che espongono la grande collezione di opere d’arte accumulata dai Papi nel corso dei secoli.  [wp_bannerize group=”Adsense 300″]I Musei di viale Vaticano a Roma, oltre che nel consueto orario, saranno aperti al pubblico anche ogni venerdì dalle 19 alle 23 (ultimo ingresso alle 21.30) allietati dalla rassegna di eventi musicali “Che c’è di Bello? La Musica ai Musei Vaticani”. Otto serate all’insegna dell’eccellente musica del Conservatorio G. Verdi di Torino. L’accesso alla rassegna concertistica è incluso nel prezzo del biglietto d’ingresso ai Musei Vaticani. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 21.

I settori museali visitabili sono: Museo Gregoriano Egizio, Museo Pio Clementino, Gallerie Superiori (Candelabri, Arazzi, Carte Geografiche), Stanze di Raffaello, Appartamento Borgia (sale I, III, IV, XIII, XXVIII), Collezione Arte Religiosa Moderna e Cappella Sistina.

La prenotazione online è obbligatoria sul sito ufficiale dei Musei Vaticani (biglietteria online).


Condividi sui social:

Spot

Spot

Spot