I Musei della provincia di Reggio Calabria.

Musei e  Mostre

Tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Reggio Calabria.

Musei a Reggio Calabria:

Museo Archeologico Nazionale Giorni d'apertura ed orario: Tutti i giorni tranne Lunedì dalle 9.00 alle 20:00 (ingresso fino alle 19:30) Giorni di chiusura: tutti i Lunedì. - 25 Dicembre - 1 Gennaio Proprietà: Statale Città: Reggio Calabria Indirizzo: Piazza De Nava, 26 CAP: 89100 Provincia: Reggio Calabria Regione: Calabria Telefono: 0965-812255/56 Fax: 0965/25164 .

Il Museo Archeologico Nazionale, ha sede nel palazzo, che fu progettato dall'architetto Piacentini a Reggio Calabria. Suddiviso in diverse sezioni, presenta al piano terra: Preistoria Colonie: Locri, età del ferro, età del bronzo ;

Al piano inferiore Sezione Archeologica Subacquea e il salone dove sono ospitati i famosi  Bronzi di Riace; Primo piano Sezione Epigrafica  e sezione Numismatica Colonie: Reggio, Matauros, Medma,Kaulonia, Laos, Cirò;  Secondo piano, Pinacoteca, dove sono ospitati frammenti architettonici-decorativi, raccolte private,  sculture in marmo e un notevole numero di dipinti.

Tra le varie opere, ricordiamo: il medaglione proveniete da una tomba cristiana, in lamina d’oro raffigurante l’ "Adorazione dei Magi" ( VI secolo),  il trittichetto ligneo con "I misteri del Rosario" realizzato da  Giovanni Maria Scupula; la statua del "San Giovanni Battista"  attribuibile a Pietro Bernini. 

Interessante la sala dedicata ai pittori calabresi dell’ 800 come  Giuseppe Benassai (opere come la "Quiete"  e "Aspromonte" ) e Andrea Cefalyi (opere come" La Battaglia di Capua" ).

Museo Paleomarino Via Stradella Giuffrè I traversa, 32 Reggio Calabria Per informazioni Numero di Telefono: 096545117. Il Museo Paleomarino di Reggio Calabria, è suddiviso in due sezioni: Sezione  Paleontologia dove sono esposti i fossili del periodo Permiano, fossili animali ( coralli, molluschi-conchiferi,  ricci e conchiferi ) proveniente da diverse  regioni. Nella sezione di Biologia Marina,  sono raccolte  conchiglie mediterranee, di diverse dimensioni e  invertebrati marini, come ricci, coralli, stelle,  crostacei e granchi. Interessante i pesci abissali, provenienti dell'Area dello Stretto.

 

 









Articoli Correlati