I Musei della provincia di Cagliari.

Musei e  Mostre

Tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Cagliari.

Musei a Cagliari:

Collezione Sarda "L. Piloni"

via Università, 32 Cagliari Per informazioni Numero di Telefono: 0706752420 Orario: 10.00-13.00 (lunedì e da mercoledì a venerdì).Ubicato a Cagliari, la Collezione sarda "L.Piloni" è suddivisa in  sette sale del Palazzo dell'Università. Vi sono esposti dipinti risalenti al XVI secolo fino ai giorni nostri. Tra le opere esposte, ricordiamo: una tavola raffigurante la Sepoltura del Cristo di  Mainas l'Arcangelo Raffaele che guida Tobiolo di Massa; una collezione di 82 pezzi d'argenteria e 32 tempere della pittrice sarda Philippine Della Marmora. Interessante la raccolta di  206 circa di carte geografiche e piante, risalenti al XIV al XIX secolo.

Galleria Comunale d'Arte

Giardini Pubblici, largo Giuseppe Dessi Cagliari Per informazioni Numero Telefonico: 070490727 Orario: 09.00-13.00 e 15.30-19.30 (da ottobre a aprile ); 9-13 e 17-21 (da maggio a settembre) Chiuso martedì.La Galleria d'Arte di Cagliari è suddivisa in 15 sale, dove sono documentate, in modo principale il movimento artistico della città di Cagliari, attraversando il XX secolo fino alla seconda guerra modiale. Di particolare interesse,  sia la collezione Ingrao che comprende  circa 500 opere tra disegni, pitture, terrecotte, bronzi, marmi, grafiche e sculture lignee che la selezione di circa 250 opere, tra tele e sculture 40,  che vede protagonisti artisti di fama mondiale come: Mino Maccari, Umberto Boccioni, Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Gino Severini, Mario Mafai, Carlo Carrà, Giovanni Prini e  Adolfo Wildt.

Cittadella dei Musei

Piazza Arsenale Cagliari Per informazioni Numero di Telefono: 070674054 070662496 Orario:09.00-20.00 Chiuso lunedì.La Cittadella dei Musei di Cagliari è composta da:  il Museo Archeologico Nazionale, la Pinacoteca , il Museo d'Arte Siamese "Stefano Cardu", Raccolta di cere, Università di Archeologia , Storia d'Arte e studi Sardi.

Museo Archeologico Nazionale

Basato su  materiali, databili  tra la preistoria e l'alto medioevo, notevole le figure di bronzo come  quella di Abini Teti; le ceramiche a vernice nera, del periodo romano e gli oggetti di  bronzo, oro e argento, provenienti da  corredi funerari, delle varie zone  della Sardegna. 

Museo d'Arte Siamese "Stefano Cardu"

Sono esposti le collezioni di Stefano Cardu, di pezzi artistici di culture asiatiche. Con l'esposizione di oggetti religiosi e oggetti d'uso quotidiano. Tra i vari oggetti esposti emergono le belle porcellane ( sia di forma che di qualità) databili dal XIV al XVII secolo. Interessante anche la  sezione delle armi.

Pinacoteca

Vi sono esposte  tele d'arte sacra sarda e catalana, risalenti al quattrocento, cinquecento e tele e sculture del primo novecento di artisti sardi. Interessanti i "retablos",  che sono delle  pale utilizzate per ornare l'altare, provenienti  dai conquistatori aragonesi, databili  XIV secolo.

Raccolte di Cere " Clemente Susini"

Giudicata dagli esperti, come le più belle esistenti al mondo, le 23  cere anatomiche, furono commissionate dal vicerè Carlo Felice, per il professore di anatomia Boi.

 

  • Offerte Week End Cagliari Guida turistica sul comune di Cagliari: informazioni su musei, alberghi, hotel, gastronomia, shopping, teatri, concerti.
  • I Teatri di Cagliari Teatro a Cagliari: Informazioni sul Cartellone Teatrale e la Prevendita dei Biglietti.