Sezioni: Auto e Motori

Motorexperience 2018: a maggio Napoli diventa capitale dei motori.

Condividi

Dopo l’esperienza di Roma, quest’anno per la seconda volta è Napoli la città che fa da palcoscenico al grande evento italiano dedicato ai motori.

Il Napoli Motorexperience, in programma presso la Mostra d’Oltremare, è il grande salone dell’auto e delle moto che con la sua seconda edizione vuole rilanciare il settore e divenire punto di riferimento per tutto il Sud Italia e non solo.

Questa nuova kermesse motoristica accenderà per tre giorni (dall’11 al 13 maggio 2018) la passione per i motori della città partenopea, portando con sé tante novità e relativo divertimento tra auto, moto ed esibizioni all’insegna della velocità e delle emozioni forti.

Le Attrazioni

Ad accogliere il pubblico ci saranno molte attrazioni. A partire dalle ultime tendenze in fatto di motori: dalle supercar ai SUV, alle novità più recenti ibride ed elettriche, alla vasta area dedicata all’Ecotech, passando attraverso le moto customizzate, enduro, cross, naked e scooter.

Non mancheranno inoltre nemmeno le aree dedicate all’abbigliamento, agli accessori, ai ricambi, come pure un’ampia zona espressamente riservata all’affascinante mondo del vintage, che appassiona tanti.

Ci saranno, ancora, spettacoli mozzafiato svolti su circuiti estremi, dando la possibilità ai più coraggiosi di scendere dalle tribune e sedere accanto a piloti professionisti, per sfidare con loro le leggi della fisica in un’adrenalinica drifting-experience.

Tanto spazio è riservato alle moto e al custom. Oltre alle spettacolari esibizioni di freestyle, ben 3 contest dedicati agli appassionati delle due ruote personalizzate.

Nell’area Tuning saranno esposte le auto più curiose e potenti, con gare audio e misurazioni effettuate da una giuria qualificata con strumenti certificati. In lizza per il rombo più potente ci saranno aspirati, turbo, benzina e diesel.

Tutto l’evento sarà arricchito da esibizioni di appassionati e sportivi che si cimenteranno in diverse discipline.

E per rendere indimenticabile la manifestazione ci sarà anche posto per l’intrattenimento: dj set, spettacoli di hip hop, danza moderna, trampolieri e mangiafuoco.

Pubblicato da
Claudia Mercaldo