fbpx
Spettacoli

Concerti Negramaro: date a Milano, Bologna, Firenze, Roma, Caserta.

Manca meno di un mese ai nuovi attesissimi live dei Negramaro, dodici concerti nei palasport di altrettante città italiane che portano sul palco la carica e l’energia di “Una storia semplice Tour”.

Si comincia il 16 novembre al Mediolanum Forum di Assago (Milano) e si prosegue con un mese intero carico di appuntamenti. Domenica 17 è la volta di Casalecchio di Reno (Bologna) presso l’Unipol Arena, il 19 di Pesaro all’Adriatic Arena, il giorno seguente è Padova a ospitare il gruppo salentino al Pala Fabris, mentre Montichiari (Brescia) presso il PalaGeorge in data 22 novembre.

Sabato 23 tappa a Mantova presso il Palabam, il 26 a Firenze al Mandela Forum, il 28 a Torino nella cornice del Palaolimpico, il 30 novembre ed il primo dicembre a Roma presso il Pala Lottomatica.

Ancora tre appuntamenti programmati per il mese di dicembre, questa volta tutti nella parte bassa della Penisola: il 3 a Eboli (Salerno) al Palasele, il 5 a Castel Morrone (Caserta) presso il Palamaggiò e infine il 7 si vola in Sicilia, presso il Palasport di Acireale (Catania).

Intanto i Negramaro non fanno sentire la propria mancanza e fanno sapere ai tanti sostenitori tramite Facebook (oltre un milione e 250 mila fan) di dare libero sfogo alla propria creatività postando su Istagram le foto che raccontino come si stiano preparando al concerto nel palazzetto della propria città, “geolocalizzandole”.

Alcuni degli scatti saranno poi parte della selezione che comparirà sui canali ufficiali della band.

La rock band salentina, dopo aver festeggiato a luglio scorso i dieci anni di carriera con due mega concerti al San Siro di Milano e all’Olimpico di Roma con grandi ospiti della musica italiana, è di nuovo pronta a riempire i palazzetti di tutta Italia.

L’album “Una storia semplice”, giù multiplatino, raccoglie i più grandi successi dei Negramaro e sei inediti, ovvero “Ti è mai successo”, “Una storia semplice”, “Sole”, “La giostra”, “Sei” e “Ottobre rosso”, oltre a due bonus tracks che sono “E così sia” ed “Es-senza”.

Spot

Spot

Spot