fbpx
Archivio Senza categoria

A Padova in mostra: da Canova a Modigliani

A Padova, presso il Palazzo Zabarella, fino al 27 febbraio 2011, in mostra: Il volto dell’Ottocento. Da Canova a Modigliani.

La mostra vuole ripercorrere, il genere artistico del ritratto nel corso del XIX secolo.

Una forma di pittura che nel corso di questi cent’anni, ha subito diversi cambiamenti, che si sono manifestati durante l’Ottocento, anche se un primo vero cambiamento, si manifestò nel pieno del neoclassicismo, tramite il Canova con il suo genere “Bello Ideale”.

Durante il periodo neoclassico vennero riformulate le varie tipologie del ritratto, vi era il ritratto d’artista, il ritratto intellettuale, quello ufficiale e quello ambientato.

L’impostazione si è mantenuta fino alla stagione romantica. Dopo l’Unità d’Italia, il ritratto inizierà un percorso straordinario che produrrà dei capolavori unici nel suo genere, questo periodo fu quello del Simbolismo.

La mostra si divide in diverse sezioni, il visitatore potrà ammirare

Tra queste ricordiamo:  le sculture del Canova le opere di Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Gino Severini , Amedeo Modigliani, Francesco Hayez, Bertel Thorvaldsen e tanti altri.

Informazioni Evento:

Data Fine: 27 febbraio 2011

Titolo mostra: Il volto dell’Ottocento da Canova a Modigliani
Luogo: Padova, Palazzo Zabarella
Orario: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30
Per informazioni telefono: 049.8753100

Spot

Spot

Spot