Home » Spettacoli » Pat Metheny in concerto al Teatro Gesualdo di Avellino.
Pat Metheny in concerto in Italia
Pat Metheny in concerto in Italia
Spettacoli

Pat Metheny in concerto al Teatro Gesualdo di Avellino.

Arriva dall’America il primo grande ospite internazionale del 2014 del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino, il mitico Pat Metheny con il suo Unity Group, che si esibirà sul celebre palcoscenico irpino giovedì 19 giugno 2014.

Si tratta dell’unica data campana per il grande chitarrista jazz a stelle e strisce, nell’ambito di un tour italiano che prevede solo dieci tappe.

Ben quarant’anni di carriera, venti Grammy Awards vinti, collaborazioni con i maggiori esponenti musicali del panorama internazionale, da David Bowie a Ornette Coleman, da Gary Burton a Joni Mitchell, Pat Metheny rappresenta senza dubbio un’icona della musica del ventesimo secolo.

Costantemente alla ricerca di nuovi suoni e cultore delle nuove tecnologie, Pat Metheny ha inoltre contribuito alla realizzazione di nuovi strumenti acustici, alcuni dei quali entrati nella storia della liuteria, dando inoltre vita all’incredibile Orchestrion, l’orchestra meccanico-digitale con la quale ha stupito le platee di tutto il mondo.

E sarà proprio il teatro avellinese a ospitarlo, a distanza di due anni dal suo primo concerto in città, per un evento di eccezionali fascino e atmosfera.

Il poliedrico e geniale artista presenterà infatti al Teatro Gesualdo il suo ultimo lavoro in studio “Kin”, in uscita mondiale il prossimo 4 febbraio, deliziando il suo pubblico con la maestria che solo colui che è considerato il più grande chitarrista jazz vivente, nonché il maggiore interprete della chitarra synth, può avere.

Metheny sarà accompagnato dalla batteria di Antonio Sanchez, dai fiati di Chris Potter, dal basso di Ben William e dal multistrumentista italiano Giulio Carmassi.

I biglietti per assistere all’imperdibile evento sono disponibili presso i botteghini del Teatro “Carlo Gesualdo” di piazza Castello ad Avellino, aperti dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, oppure online sul sito www.etes.it.

Per la platea il costo è di 55 euro, mentre per la galleria di 45 euro, inclusi i diritti di prevendita.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 0825 771620.


Condividi sui social:

Spot

Spot

Spot