Week End a Biella

Biella Santuario di Oropa

Guida turistica per un Weekend a Biella in Italia.

Biella è un comune della regione Piemonte.

Anticamente abitata da popolazioni di pastori e pescatori, liguri e celtiche, Biella visse momenti di grande espansione e notorietà storica durante il governo di casa Savoia, ma la sua formazione architettonica risale comunque al tempo dei romani.

Dal 1992 è capoluogo di provincia e conta oltre 40 mila abitanti.

Il centro antico della città è collocato nella parte bassa e si chiama appunto Biella Piano dove è collocato il Duomo datato intorno al 1400.

Più recente la chiesa della Santissima Trinità.

Risalenti alla fine del 1700 la Chiesa di San Filippo, del 1789, e la casa della Sindone del 1600 che conserva un dipinto della Sacra Sindone.

A Biella Piazzo, la parte alta della città, collegata a Paino con una funicolare si possono visitare il Palazzo della Cisterna, e la Porta d'Andorno, la chiesa di San Giacomo in stile gotico  e il palazzo Gromo di Ternengo, oltre alla Torre ottagonale.

Biella ed il suo territorio si accreditano al turismo per essere sede di numerose riserve ed oasi naturalistiche.

Tra queste si segnalano la riserva Orientata delle Baragge e la Riserva Speciale della Bessa, quest’ultima costituisce un interessante sito archeologico, essendo una vecchia miniera d’oro di epoca romana.

Infine a pochi chilometri da Biella si può visitare la Riserva Naturale della Burcina, con numerose piante rare.

In zona merita una visita il Santuario di Oropa, nella foto, che posizionato a circa 1.200 metri di altitudine, è posto in un anfiteatro naturale di montagne e dista da Biella solo dodici chilometri.

Si tratta di un santuario mariano dedicato alla Madonna Nera da dove, per eventuali escursioni, è possibile raggiungere il rifugio Savoia (quota m 1900 circa) e da qui, in pochi minuti, il Lago del Mucrone, un piccolo bacino lacustre situato all'altezza di 1.894.

 Salendo ancora con una cabinovia si arriva alla cima del monte Camino, una montagna delle Alpi Biellesi, posta a circa 2.400 metri di altitudine.

Dal punto di vista enogastronomico, Biella si fa apprezzare per alcune rinomate produzioni locali, come la Toma, formaggio stagionato di antica tradizione, ed il Beddu, formaggio fresco leggermente stagionato nella paglia.

  • Guida Ristoranti Biella
    Ristoranti Biella: Nella nostra guida recensioni, indirizzi e telefoni delle migliori trattorie e ristoranti di Biella.
  • Musei Biella
    I Musei della provincia di Biella: tra mostre e musei, pinacoteche e gallerie d'arte ecco la guida ai luoghi dell'arte e della cultura a Biella.