Week End a Novara

Guida turistica per un Weekend a Novara in Italia.

Con i suoi circa 110.000 abitanti Novara è la seconda città più popolosa del Piemonte, dopo il capoluogo Torino. Ubicata nella parte orientale della regione, al confine con la Lombardia, Novara è una città di origine romana.

Il centro storico della città si trova in una zona collinare rispetto alla parte nuova e, nonostante i numerosi interventi effettuati nel tempo, ha mantenuto l’impianto tipico medioevale, con le strade lastricate di sanpietrini. Delle antiche mura ormai è rimasto solo un piccolo tratto.

Il monumento più famoso di Novara è, senza dubbio, la Basilica di San Gaudenzio, edificata tra il XVI ed il XVII secolo e caratterizzata dalla presenza della cupola a pinnacolo progettata, sul finire dell’800, dall’architetto Antonelli, il padre della più celebre Mole Antonelliana di Torino.

Lo stesso architetto firmò il Duomo di Novara di fronte al quale si trova quello che è considerato il più antico edificio della città, un Battistero di origine paleocristiana.

Particolarmente suggestivo è, poi, l’Arengo del Broletto, il cuore della città all’epoca dei Comuni.

Non lontano da qui è possibile visitare la singolare Piazza Cesare Battisti, una piazza triangolare che è considerata l’esatto centro di Novara.

Altri luoghi meritevoli d’attenzione sono la Piazza Martiri della Libertà, su cui si affaccia il Castello Visonteo-Sforzesco ed il Teatro Coccia, Piazza Matteotti, con il Palazzo Natta-Isola,  la Chiesa di San Nazzaro della Costa e l’Ossario della Bicocca.

Per chi ama la buona cucina piemontese, a Novara il piatto da richiedere al Ristorante è la Paniscia di Novara, risotto cucinato con l’utilizzo di diversi tipi di carni di maiale e con i prodotti dell’orto.

  • Enoteche Novara
    Enoteche Novara : Nella nostra guida le migliori vinerie e winebar di Novara .