Week End a Rivoli.

Scegli Rivoli per un weekend

Guida turistica per un Weekend a Rivoli in Italia.

Rivoli è un comune in provincia di Torino ad alta vocazione turistica e ricettiva. Un centro che, grazie alle sue attrattive monumentali e paesaggistiche, e alle sue strutture alberghiere, rientra nel club delle “Città di Charme” della provincia di Torino.

Rivoli si trova su una collina formatasi all’epoca delle glaciazioni. Le sue origini risalgono all’epoca dei Romani. La posizione, non lontano dalla Gallia, espose Rivoli a numerose devastazioni. Lo sviluppo di Rivoli cominciò nel XIV secolo con il conte Amedeo VI di Savoia che qui fissò il suo quartier generale in quella casa del Conte Verde che è oggi una delle principali attrazioni di Rivoli.

Il Castello di Rivoli, edificato successivamente, fu progettato da Filippo Juvarra agli inizi del ‘700, lo stesso architetto che ridisegnò Torino. Oggi il castello ospita il Museo di Arte Contemporanea.

 La linea comune di rinascita del capoluogo piemontese e del suo hinterland è rappresentato proprio da quello che è considerato il rettilineo più lungo d’Europa, quel Corso Francia – lungo ben 13 chilometri - che collega direttamente il Castello di Rivoli con la Piazza Castello di Torino. 

L’impalcatura di Rivoli è ancora oggi di chiara matrice medioevale, anche se delle antiche mura di cinta restano poche tracce, come la Porta Sorda in Via Capello e la Torre della filanda, in Via al Castello. Ad abbattere le mura ci pensò Napoleone alle cui truppe Rivoli si era opposta.

Tra gli altri edifici di Rivoli meritevoli di attenzione si segnalano il Palazzo Piozzo, la Maison Musique ed anche i diversi mulini presenti lungo il corso della Dora Riparia, il più famoso dei quali è il Mulino Barca.