Spettacoli

Pino Daniele in concerto: tour anche a Roma,Verona,Ravello e Caserta

La stagione dei concerti estivi italiani include tra i suoi grandi appuntamenti anche un atteso ritorno, quello di Pino Daniele, di scena con cinque imperdibili live che reinterpretano i suoi brani più belli e i maggiori successi della sua lunga carriera.

Il cantautore e chitarrista napoletano salirà sul prestigioso palcoscenico di Ravello (Salerno), domenica 6 luglio, nel corso del Ravello Festival (in programma dal 21 giugno al 20 settembre 2014) per un concerto acustico.

Venerdì 11 luglio invece sarà la spettacolare cornice della Reggia di Caserta a ospitare Pino Daniele per una straordinaria reinterpretazione in chiave sinfonica dei suoi successi. Lo spettacolo, intitolato “Sinfonico a Metà”, vedrà sul palco, insieme a lui e alla band, cinquanta elementi dell’orchestra sinfonica “Roma Sinfonietta”.

Altro concerto unplugged si svolgerà a Campione d’Italia (Como) lunedì 14 luglio nel Nuovo Piazzale Maestri Campionesi.

A seguire, il secondo appuntamento con “Sinfonico a Metà” venerdì 18 luglio a Roma nell’Auditorium Parco della Musica.

Infine, sulle note dello storico disco “Nero a Metà”, il concerto-evento nell’Arena di Verona in programma lunedì 1° settembre. Pino Daniele si esibirà con i musicisti della formazione originale del 1980, oltre all’orchestra sinfonica e alla partecipazione di ospiti speciali.

Ideato sui brani dell’omonimo storico terzo album, quello che l’ha consacrato nell’olimpo della musica d’autore italiana, lo spettacolo “Nero a Metà” si preannuncia uno degli eventi musicali della stagione estiva.

Basti pensare alla tracklist del disco, che include pezzi immortali che hanno decretato il successo di critica e pubblico: “I say i’ sto ccà”, “Musica musica”, “Quanno chiove”, “Puozze passà nu guaio”, “Voglio di più”, “Appocundria”, “A me me piace ‘o blues”, “E so cuntento ‘e sta’”, “Nun me scoccià”, “Alleria”, “A testa in giù” e “Sotto ‘o sole”. L’album rappresenta inoltre uno dei più venduti dell’anno di uscita (1980) ed è tuttora presente nella classifica di Rolling Stone Italia “100 album più belli di sempre”.

I biglietti per assistere a una delle date di Pino Daniele, e per godere dal vivo del suo inconfondibile sound partenopeo che si mescola di volta in volta a elementi blues, rock, soul, a suoni arabi ed etnici, sono disponibili sui circuiti TicketOne e Fepgroup.