Home » Attualità » Al via Piuenne la TV “All-News” ambiziosa, accattivante, innovativa.
Piuenne TV + N
Sul canale 17 del digitale terrestre al via Piuenne, il nuovo canale campano all news. Un ambizioso progetto editoriale del gruppo Abate che sfida la crisi.
Attualità

Al via Piuenne la TV “All-News” ambiziosa, accattivante, innovativa.

Siate affamati. Siate folli!!” con queste parole pronunciate alla Stanford University di Palo Alto, il 12 giugno 2005, il geniale e visionario Steve Jobs incitò gli studenti ad avere il coraggio di seguire il proprio cuore e, soprattutto, la propria intuizione: vivete ogni giorno come se fosse l’ultimo.

Quando ho visto il debutto di Piuenne, il nuovo canale TV “All-news” della Campania, voluto, fortissimamente voluto, dall’imprenditore Massimo Abate, ho immediatamente pensato a quelle parole di Steve Jobs.

Tra televisioni e giornali che chiudono, giornalisti che vengono licenziati, in un settore insomma, in grande difficoltà come quello dell’editoria, c’è chi decide di andare controcorrente e di investire ingenti capitali per creare un nuovo progetto: ambizioso, accattivante, innovativo.

Un progetto che va a coprire una nicchia di mercato scoperta, ovvero l’informazione live in Campania: notizie, intrattenimento e tanto sport.

Un progetto che eredita le competenze e l’esperienza (Tele Avellino, Canale 7, Canale 10 e Canale 8) della famiglia del compianto Sandro Abate, una persona colta, generosa, dai molteplici interessi, curiosa, intraprendente, padre di Massimo e che una volta ad una mia domanda sul segreto del suo successo mi disse “Lino, ho sempre diversificato le mie attività”.

E Massimo lancia questo nuova iniziativa editoriale con il sorriso sulle labbra,  non badando a scaramanzie ma, al contrario, dominandole.

Il canale televisivo scelto per +N News ? Il 17 del digitale terrestre. Il lancio di Piuenne ? Venerdì 17, alle ore 17, una combinazione solitamente attribuita a sfortunate profezie, ma che invece, proprio per l’entusiasmo e l’energia profusi, potrebbe rappresentare motivo di attese fortune.

Al numero 90 del telecomando è associato, invece, il progetto +N Sport, che vede tra i suoi testimonial di primo piano il grande Maradona con un format inedito girato a Dubai che parla di lui, del suo essere uomo oltre che calciatore, e del suo rapporto con Napoli.

Ma Piuenne non si è fermato qui, e ha sfoderato altri due testimonial come assi nella manica, Biagio Izzo e Gigi D’Alessio.

Il comico napoletano ha fatto la sua comparsa nel progetto con alcuni video di lancio, ma torna a irrompere con la solita contagiosa ironia con alcuni interventi all’insegna del divertimento.

Il cantante partenopeo l’abbiamo invece visto il giorno del debutto negli insoliti panni di giornalista in una divertente “edizione speciale” del telegiornale.

Alla base del progetto troviamo altri ingredienti fondamentali per il successo: una solida strategia e una voglia incontenibile di vincere una sfida molto grande. Per la serie “nulla è impossibile”.

Tv tecnologicamente all’avanguardia con studi in HD situati a Torrette di Mercogliano, vicino Avellino, uno staff composta da 40 persone, tra tecnici e giornalisti, con direttore di rete Edoardo Fedele, direttore responsabile della testata Annito Abate, art director Giuseppe Sciacca (ex Rai e Mediaset), Maurizio Iapicca e Mario De Rosa come consulenti strategici della società editoriale, la TEA, amministrata da Paola Rossi.

I giornalisti saranno guidati dal redattore capo Rossella Altamura, avellinese, proveniente da Canale 8.

Quattro i giornalisti professionisti: Dario De Simone (ex Roma e Radio Punto Nuovo)Gigi Ermetto (ex Canale 9), Amedeo Picariello (ex Irpinia tv), Rossella Strianese (ex Ottopagine e Irpinia tv);

La redazione annovera anche quattro giornalisti pubblicisti: il cronista sportivo Gianluca Amatucci (proveniente dal Corriere dell’Irpinia), Federica BavaroLuisa Mariani (con esperienze a Odeon tv) e Davide Schiavon (ex Julie Italia) Marina D’Apice ( ex Irpinia tv) .

Sei i service che garantiranno le dirette da tutta la regione: Napoli verrà coperta da Veronica Bencivenga (ex Canale 21) con Si comunicazione di Marco Ciano e daVideoinformazioni di Pierpaolo Petino, Benevento da Mauro Ielardi con Andrea Caruso e Luisa Mariani, Caserta da Marilena Natale, Salerno da Antonio Abate e il service di Nino Baldi mentre il notiziario politico da Roma è affidato a Carla Falconi.

Per chi vive fuori dalla regione Campania, questa nuovissima tv digitale è supportata dallo streaming  e da una piattaforma web seguita da Mariatolmina Ciriello e Francesco Avati integrata ai maggiori Social Network.

La copertura giornalistica sarà garantita dalle ore 7.00, con rassegne stampa di cronaca, sport ed economia, nove edizioni del tg con collegamenti in diretta dalle cinque province e notizie che saranno aggiornate ogni ora, fino alle 21.00.

La prima serata di +N sarà dedicata a format di cronaca, che sappia raccontare i fatti della regione: delitti, camorra, politica, sanità, chirurgia estetica, cucina, attualità e sport.



E dallo sport parte anche il primo programma dedicato al Calcio Napoli , uno dei tanti progetti editoriali.

In Casa Napoli, la trasmissione sportiva del lunedì, sarà condotta da due ex giornalisti Sky, Tania Zamparo, ex Miss Italia e Andrea Pressenda. Ospiti d’eccezione saranno i Calciatori del Napoli, uno ogni puntata, e Fabio Guadagnini, ex direttore di ‘Sky Sport 24′ e ‘Sky Sport’ e ora al comando di ‘Fox Sports’.

Un progetto insomma che sfida le regole della scaramanzia, che rema contro la crisi del mercato editoriale e lo fa con i migliori propositi.

La fortuna, si sa, aiuta gli audaci! In bocca al lupo, ragazzi !


Condividi sui social:

Spot

Spot

Spot