fbpx
Marco Ferrara
Marco Ferrara presenta il menù di Ferragosto
Cucina e Gastronomia

A Ferragosto, scegli il pranzo dell’Hostaria dei Matti di Atripalda (Avellino).

Cerchi un ristorante per il pranzo di Ferragosto? In provincia di Avellino, il 15 agosto scegli il menù dell'Hostaria dei Matti di Atripalda.

Se c’è una regola universalmente riconosciuta è che il giorno di Ferragosto, il giorno che per i romani indicava il riposo di Augusto, sono ammessi eccessi e bagordi.

La tavola, la buona tavola, è un po’ il cuore del 15 agosto: intorno al desco vanno in scena incontri, gag, ricordi.

Che si trascorra al mare o in città, non c’è Ferragosto che si rispetti privo di abbondanti libagioni.

Il pranzo di Ferragosto in provincia di Avellino.

E a proposito di chi resta in città, c’è un oste, Marco Ferrara, che promette di prendere tutti per la gola, con i suoi sette peccati… della cucina!

Per chi voglia lasciarsi tentare, non resta che prenotare un tavolo all’Hostaria dei Matti ad Atripalda, in provincia di Avellino.

La proposta è davvero allettante: il giorno di Ferragosto, a pranzo, sette portate da condividere con il partner, un familiare o un amico.

Un percorso enogastronomico presentato nello stile marinaro dell’Hostaria con eleganti (ma soprattutto accattivanti) piatti a centrotavola che esaltano tutti i sensi, non solo il gusto.

Ed allora, eccoli, nel dettaglio, i sette peccati (nel senso che è davvero un peccato privarsene) di Marco Ferrara e della sua Hostaria dei Matti.

Il pranzo di Ferragosto all’Hostaria dei Matti di Atripalda.

  • Il misto del rosticciere con frittatina napoletana, arancino e crocché rivisitati in chiavi marinara.
  • La fantasia del golfo con insalata di mare, insalata di baccalà e alici marinate.
  • Il misto terra mare con parmigiana bianca di zucchine e salmone affumicato e medaglione di melanzana con spada, provola e nduja di Spilinga.
  • La calamarata con pescato del giorno, molluschi, cozze e crostacei.
  • Il raviolo con mousse di zucca, tartufo e mazzancolle.
  • Gli allievi di mare con rucola, mandorle e agrumi.
  • La frittura di pesce.

Il pranzo di Ferragosto all’Hostaria ha un costo di 35 euro a persona, con acqua, sorbetto, caffè e amaro finale offerti dalla casa.

Previsto anche un menù ridotto per i bambini, al costo di 18 euro, con diverse varianti da scegliere al momento.

Solo su prenotazione é disponibile anche una variante al menù, con prodotti non di mare ma di terra.
Ed allora, sarebbe davvero da… matti lasciarsi sfuggire un’occasione così ghiotta.

L’Hostaria dei Matti è in pieno centro ad Atripalda, in via Vincenzo Belli, 30/32. (chiuso la domenica sera ed il lunedì)

Spot

Spot

Spot