fbpx
“Nessun uomo è un’isola, ogni libro è un mondo” (Gabrielle Zevin)
“Nessun uomo è un’isola, ogni libro è un mondo” (Gabrielle Zevin)
Arte e Cultura

Al via la rassegna Angolazioni con la scrittrice Sonia Serazzi.

Cinque incontri con autrici del sud, al via la rassegna letteraria ANGOLAZIONI promossa da "Angolo delle Storie" e dall’Associazione “ParoleTraNoiLeggere”.

Giovedi 4 Aprile 2019 alle ore 18.30, presso la Libreria “L’angolo delle storie” in via Fosso Santa Lucia ad Avellino, prenderà avvio la rassegna letteraria ANGOLAZIONI promossa dalla Libreria stessa e dall’Associazione culturale “ParoleTraNoiLeggere”.

La rassegna, a cura di Emilia Bersabea Cirillo e Anna Catapano, prevede cinque incontri con autrici del sud e si concluderà il 4 giugno.

Il cielo comincia dal basso di Sonia Serazzi

Nel primo incontro, giovedì 4 aprile, sarà presente la scrittrice Sonia Serazzi con il suo romanzo “Il cielo comincia dal basso”, edito da Rubbettino nella collana “Che ci faccio qui” diretta da Vito Teti. Rosa, la protagonista, si racconta attraverso un particolare diario che ci coinvolge nella sua vita fatta di piccole cose, di quotidianità, alla ricerca di ciò che è essenziale per esistere e amare in libertà trovando il proprio posto nel mondo.

Per Rosa questo posto è un paese della Calabria che vive di relazioni familiari e amicali, di partenze e di ritorni, in cui scopre quanto sia bello imparare a fiorire dove si nasce o si vive, fuori dalle lamentazioni e dai cliché.

Non mancano le riflessioni amare sulla fatica dell’impresa ma esse convivono magistralmente con l’ironia che arricchisce l’originalità della voce di Sonia Serazzi.

La chiarezza della scrittura lascia ampio spazio al tono poetico che ci risuona nella mente mentre ci immergiamo nella complessa atmosfera di un paese del sud interno.

Prossimo appuntamento

La rassegna Angolazioni proseguirà Lunedì 15 aprile con Titti Marrone che presenterà il suo libro La donna capovolta

Spot

Spot

Spot